Home | Sport | Calcetto, il Serralta perde 4-3 il recupero a Sambucheto
Euro Net San Severino Marche
Leonardo Bonci
Leonardo Bonci

Calcetto, il Serralta perde 4-3 il recupero a Sambucheto

Il recupero del turno diciassette dice male al Serralta che cade sul campo del Sambucheto dopo una sfida molto combattuta e rimasta in bilico fino all’ultimo istante. Il mini ciclo di gare in trasferta si interrompe con questo ko dopo due belle vittorie, ma i gialloblù hanno convinto sul piano del gioco e hanno dimostrato di essere in un buon momento. L’inizio del match è stato più che positivo per i settempedani che poi hanno subito il ritorno dei locali che hanno chiuso in vantaggio la prima frazione. Nella ripresa il Serralta comincia al meglio trovando il pari e poi reagendo al nuovo svantaggio. Finale caldo con varie occasioni da ambo le parti e due reti concentrate negli ultimi minuti di partita con guizzo decisivo del Sambucheto che conquista il successo (terzo in assoluto del torneo) condannando la formazione di Falsetti ad un’immeritata sconfitta.

Cronaca

A distanza di soli tre giorni il Serralta è chiamato a scendere di nuovo in campo per il recupero della trasferta di Sambucheto. Dopo due vittorie consecutive, entrambe fuori casa, i gialloblù giungono belli carichi all’appuntamento convinti di proseguire il bel cammino e l’obiettivo è centrare il bottino pieno contro un avversario che staziona al penultimo posto. La partenza degli ospiti promette più che bene perché al minuto 8 è Nardi a sbloccare il risultato girando in rete un passaggio preciso da sinistra di Piccinini che era stato bravo a recuperare palla. Subito dopo è bravissimo Giulianelli a fermare il tiro ravvicinato di Paciaroni ben servito da Bonci. Al 21’ il Sambucheto pareggia con Urbani che indovina un preciso tiro da fuori. Nel periodo che precede l’intervallo sono i locali a mettersi in luce. Prima Delcuratolo porta il Sambucheto avanti con un sinistro da fuori, poi Vignati è pronto a fermare lo stesso Delcuratolo e subito dopo Fuselli e, infine, c’è un insidioso diagonale di Silvestroni che esce di poco. Il secondo tempo vede un Serralta determinato che attacca con convinzione e pericolosità. Prodigioso Giulianelli nelle parate su Bonci, tiro dal limite, e su Nardi, colpo di testa. Al 5’ ecco il meritato pari degli ospiti con Bonci che mette dentro su punizione. Nel giro di un minuto i locali colpiscono due pali con Silvestroni e con Ilardi. Quest’ultimo chiama alla grande parata Vignati, prima che Paciaroni subisca un cartellino rosso per aver toccato la palla con un braccio. Il conseguente rigore è trasformato da Castignani per il 3-2. Da qui in avanti monologo gialloblù. Giulianelli salva alla grande su Nardi e fa altrettanto su Dignani al quale poi toglie il gol volando a deviare un bel tiro. Al 25’ il Serralta, trova, finalmente, l’azione giusta per impattare sul 3-3. Bonci tenta un diagonale che diventa assist all’altezza del secondo palo per Dialuce che accompagna in porta. Il Sambucheto reagisce trascinato dal solito Delcuratolo: gran botta deviata da Vignati e diagonale preciso di sinistro che gonfia la rete. Siamo 4-3 e manca poco alla fine quando Nardi fallisce il tocco da pochi passi che avrebbe dato il meritato pareggio ad un Serralta gagliardo e mai domo che deve, però, alzare bandiera bianca.

FORMAZIONE SERRALTA: Vignati, Migliozzi, Piccinini, Moscoloni, Dialuce, Dignani, Paciaroni, Bonci, Palazzesi, Nardi, Gashi, Malandra. All. Falsetti.

Centro Medico Blu Gallery