Home | Cronaca | Sanità: focus del Rotary su aggregazioni Medici di base e sul Dipartimento di prevenzione
Euro Net San Severino Marche
Tavola rotonda del Rotary sulla sanità
Tavola rotonda del Rotary sulla sanità

Sanità: focus del Rotary su aggregazioni Medici di base e sul Dipartimento di prevenzione

Si è parlato di sanità regionale nell’incontro organizzato dal Rotary Tolentino – presieduto da Giorgio Zaganelli – per affrontare con diversi relatori un tema di grande interesse.

Sono intervenuti, tra gli altri, il consigliere regionale Simone Livi, capogruppo di Fratelli d’Italia, il direttore socio sanitario dell’Ast Macerata, Giancarlo Cordani, che ha parlato insieme al medico rotariano Stefano Gobbi (governatore eletto del Distretto 2090) delle aggregazioni funzionali del territorio, raggruppamenti di medici di medicina generale, incaricati di garantire – coordinati da una segreteria e un infermiere per l’intera giornata e per tutti i giorni della settimana – la tutela della salute della popolazione di riferimento. Tali aggregazioni dovrebbero partire a fine anno.

Poi, hanno portato il loro contributo anche Pietro Cruciani, che si è soffermato sul nuovo Piano sanitario, Maurizio Lucarelli sul problema delle liste di attesa, Giuseppe Moretti ex direttore del Servizio Isp di Camerino e specialista in igiene e medicina preventiva. Quest’ultimo ha sottolineato l’aumento dei casi di pertosse e morbillo con relative vittime, dovuto al calo dell’adesione della vaccinazione. Così ha invitato a riflettere sul tema a chiedere ai politici di impegnarsi per il rafforzamento del Dipartimento di prevenzione.

Ha moderato l’incontro l’avvocato Marco Massei.

c. p.

Centro Medico Blu Gallery