Home | Sport | Volley, Sios Novavetro perde 3-0 a Osimo: sabato derby casalingo con la Paoloni
Euro Net San Severino Marche
Adrian Pablo Pasquali
Adriano Pasquali

Volley, Sios Novavetro perde 3-0 a Osimo: sabato derby casalingo con la Paoloni

E’ una Sios Novavetro in crescendo quella vista ad Osimo nella sesta giornata del campionato di serie B nazionale: una partita sulla carta proibitiva per i settempedani che, dopo un inizio difficile, tengono testa alla più quotata formazione di casa. La partita ha rispettato i pronostici della vigilia con la Nef Resalmone Osimo che si conferma squadra con ambizioni di vertice. Il pubblico, però, ha vissuto diverse emozioni, soprattutto nel finale di partita quando la Sios avrebbe potuto certamente riaprire la contesa.

Coach Adrian Pablo Pasquali deve ancora una volta fare i conti con alcune defezioni e sceglie il 6+1 di partenza con Muscolini in palleggio e il giovane Paolucci sulla sua diagonale, Magnanini e Petrocchi al centro, Marinozzi e Plesca a schiacciare e ricevere e Rizzuto libero. L’avvio è tutto per la Nef che spinge forte in battuta e scava un solco incolmabile fino alla fine del parziale (25-17).
Il secondo set inizia sulla falsa riga del primo, ma la Sios comincia a dare segnali di risveglio, iniziando a macinare gioco e tenendo botta agli osimani che comunque si aggiudicano il parziale col punteggio di 25-21, non senza difficoltà.
Nel terzo set la musica cambia: la Sios non ci sta a perdere e conduce con Marinozzi trascinatore in attacco e Petrocchi e Magnanini bravi a muro ad arginare gli attacchi di Osimo. Sul 20-17 per i settempedani, però, complici alcune decisioni arbitrali dubbie e alcune incertezze nei palloni decisivi, il set scivola via in favore dei padroni di casa che chiudono la contesa sul 26-24.
Risultato fin troppo severo per i gialloblu, ma rimangono negli occhi il bel gioco e la grande determinazione espressi nel terzo set: sono questi i punti cardine da cui ripartire in vista della prossima importantissima sfida. Appuntamento per il derby con la Paoloni Macerata sabato 18 novembre alle ore 18 al palasport Ciarapica.

Alessandra Granata

Centro Medico Blu Gallery