Home | Attualità | Svolta “rosa” in casa Avis: Cinzia Fagiolini prima donna presidente in 70 anni di storia
Euro Net San Severino Marche
Il passaggio di consegne fra Anelido Appignanesi e Cinzia Fagiolini
Il passaggio di consegne fra Anelido Appignanesi e Cinzia Fagiolini

Svolta “rosa” in casa Avis: Cinzia Fagiolini prima donna presidente in 70 anni di storia

Per la prima volta in 70 anni di storia la sezione Avis di San Severino avrà una donna come presidente. E’ Cinzia Fagiolini, eletta venerdì 9 febbraio dal nuovo consiglio direttivo nominato dall’assemblea dei soci.

Cinzia raccoglie il testimone di Anelido Appignanesi, che lascia dopo due mandati ringraziando tutti i donatori per la loro grande generosità e quanti si sono adoperati per la migliore riuscita delle recenti celebrazioni per i 70 anni di vita dell’associazione settempedana.

Accanto a Cinzia Fagiolini ci saranno due vice presidenti: Dino Marinelli e Fernando Taborro (vicario).

Queste le altre cariche: Matteo Foglia tesoriere, Loredana Agrifoglio segretaria, Loredana Poloni vice segretaria, Graziella Aringolo e Anelido Appignanesi responsabili del Centro raccolta in ospedale, Alberto Capradossi responsabile della privacy, Adriano Francucci e Roberto Cipolletta consiglieri.

Ci sono poi il Collegio dei revisori dei conti e la Commissione verifica poteri.

I revisori eletti sono Sergio Massi, Sandro Marasca e Remo Bordo, mentre faranno parte della Commissione verifica poteri Francesco Losurdo, Giorgio Severini e Adalmazio Onori.

Si apre dunque il 2024 all’insegna di questa novità per un’Avis che conta a San Severino decine e decine di donatori e registra ogni anno centinaia di donazioni di sangue: il più bel gesto che un volontario possa compiere!

Centro Medico Blu Gallery