Home | L'intervento | Blugallery Team, Pecchia: “Siamo ripartiti con ottimismo”
Euro Net San Severino Marche
Gianluca Pecchia
Gianluca Pecchia

Blugallery Team, Pecchia: “Siamo ripartiti con ottimismo”

Nella vita bisogna essere improntati all’ottimismo, un “ingrediente” che non manca di certo allo staff del Blugallery Team che cura tutto il settore natatorio dell’omonima piscina della frazione Taccoli di San Severino. Piegati dal lockdown ma sempre pronti a reagire con rinnovata verve, dal settembre scorso l’attività è tornata fiorente nell’impianto settempedano. A fare il punto della situazione è un tassello storico della società, Gianluca Pecchia, attuale presidente.

Gianluca, tu hai rivestito parecchi ruoli in seno al Blugallery Team, ce li vuoi ricordare?

«È presto detto. Con pochi altri del gruppo sono stato uno dei fondatori, dapprima con il Team Gest e successivamente con il Blugallery Team. Nell’attuale piscina di Taccoli ho… aperto i battenti nel 2007, per poi rimanere in organico ricoprendo un po’ tutti i ruoli. Sono stato allenatore e coordinatore del settore nuoto, ricordiamo che siamo una Scuola nuoto federale, è un nostro vanto. Finché dal 2012 sono stato scelto come presidente ed eccomi ancora qua, tra soddisfazioni e difficoltà».

In primis la pandemia…

«Certamente, è il problema universale del periodo che stiamo vivendo. Dopo il lockdown del 2020 la prima ripartenza effettiva è avvenuta a settembre 2020, dato che noi a giugno registriamo un calo netto, fisiologico, dell’attività che si trasferisce all’aperto. Purtroppo, però, come si ricorderà, in capo a qualche settimana, ad ottobre 2020, abbiamo dovuto sospendere nuovamente l’attività, lasciando l’opportunità di allenarsi solo ai tesserati Fin, come da normativa, per la stessa ragione che ha creato problemi all’intero globo, problemi che per tanti connazionali sono risultati insormontabili».

Non per voi, però…

«Abbiamo stretto i denti e lo scorso settembre, rassicurati anche dal numero sempre crescente di chi è ricorso ai vaccini, abbiamo riaperto a tutti, speranzosi che l’attività stavolta, pur nel puntuale rispetto delle norme di sicurezza, possa proseguire senza ulteriori interruzioni. E gli appassionati del nuoto di San Severino e dei centri vicini ci hanno premiato rinnovandoci la loro fiducia».

Ci ricordi i settori del Blugallery Team?

«Abbiamo diverse squadre di pallanuoto, un settore che ci ha portato parecchi allori nel passato in varie competizioni, anche se dalla seconda riapertura abbiamo accusato un gap dovuto al fatto che un paio di anni sono risultati persi come ricambio generazionale per i più piccini. Comunque abbiamo allestito squadre di pallanuoto maschili Under 12, 14, 16, 18, 20, fino ad arrivare alla prima squadra, che milita in serie C. Passando al nuoto agonistico, partiamo dagli Esordienti B, i 2013, per proseguire con gli Esordienti A, fino a giungere al settore Assoluto. Nella recente specialità del nuoto di Salvamento curiamo il settore Esordienti e quello Assoluto ma non dimentichiamo le ragazze. Sono molte ad aver abbracciato il Nuoto Sincronizzato, suddivise in Giovanissime, Esordienti B ed A, Ragazze e Juniores».

Non avete però solo l’agonismo.

«Infatti, oltre al settore competitivo, abbiamo il nuoto libero e gestiamo la corsistica con proposte per tutte le età per ambo i sessi. Vorrei rimarcare l’importanza di questo settore perché per molti bambini e ragazzi i corsi di nuoto rappresentano il ritorno alla normalità, al quotidiano impegno in piscina, alla possibilità di socializzare con gli amici ed i compagni di corso. Sarebbe davvero un peccato dover rinunciare a tutto ciò con un’altra, eventuale chiusura per Covid oppure dover registrare un inasprimento della normativa nei confronti di chi, dei più piccoli, non è vaccinato per scelta dei genitori e ricorre al tampone. Ma pensiamo… positivo, se ci consentite di scherzare su un argomento con cui dobbiamo giocoforza convivere. Inoltre possiamo contare su uno stuolo di allenatori, istruttori, applicati di segreteria, bagnini e collaboratori che ringrazio di cuore per il loro operato e che non possono che rincuorarci per il futuro».

Novità in cantiere?

«Innanzi tutto, sempre puntando sul valore sociale di uno sport come il nuoto, stiamo progettando con l’Amministrazione comunale, che in questo periodo delicato ci è stata costantemente vicina, la fondazione di un settore agonistico per i ragazzi svantaggiati. Per noi sarebbe un fiore all’occhiello e per loro una possibilità in più di integrazione. Inoltre, è sicuro il varo della 2^ edizione del Cuore della Pallanuoto, una manifestazione di pallanuoto che si svolgerà per tutta la giornata dell’Immacolata Concezione, il prossimo 8 dicembre, durante la quale interverrà anche il sindaco di San Severino, a cui doneremo il ricavato del torneo per utilizzarlo a vantaggio della Casa di riposo Lazzarelli. Ai nostri nonnini vogliamo un gran bene e ci teniamo a dimostrarlo».

Lu.Mus.

Centro Medico Blu Gallery