Home | Consigliati | Dagli Stati Uniti all’Itis per il progetto europeo “Profiles”
Euro Net San Severino Marche
Studenti Itis in laboratorio. Nel riquadro il prof. Chiappetta
Studenti Itis in laboratorio. Nel riquadro il prof. Chiappetta

Dagli Stati Uniti all’Itis per il progetto europeo “Profiles”

“La buona scuola”: un auspicio di cui si parla e che richiede certamente grandi scelte politiche e coinvolgimento sociale. Ma in primis sono i protagonisti diretti della scuola che possono comunicarsi esperienze positive che aiutano la crescita degli studenti e la loro preparazione per il futuro. Per questo motivo nascono le conferenze del progetto Profiles, uno dei progetti Europei finanziati nell’ambito del 7° programma-quadro nel settore “Science in Society”. Si tratta, come noto, di un progetto di coordinamento e azioni di sostegno della durata di quattro anni che promuove la formazione scientifica basata sull’indagine. Profiles è formato da un consorzio composto da 20 (più uno) istituzioni partner di 19 (più uno) Paesi diversi. Un partner, l’Università di Karlstad (Svezia), è già stato cooptato dal Consiglio direttivo e presto diventerà un membro a tutti gli effetti. Questo progetto avanza proposte innovative e la sua filosofia è valida per tutte le scuole: dalle elementari all’università. Dopo la conferenza tenuta nello scorso ottobre, il progetto torna all’Itis Divini di San Severino giovedì 19 marzo, alle 11, con la partecipazione del professor Eugene Chiappetta dell’University of Houston, in Texas, che parlerà sul tema: Creativity and Teaching Science. Gli altri interventi sono quelli di Liberato Cardellini, dell’Università Politecnica delle Marche, su “Idee e proposte per un insegnamento efficace”; di Mariano Maponi, dell’Itis “Divini”, su “Peer Learning: l’uso dell’ambiente di apprendimento a supporto della lezione”; di Lorenza Battistini, dell’Itis “Divini”, su “RicicliAMOci”; di Elena Marini e Lidia Papavero, dell’Itis “Divini”, su “Learning by doing – TeamWork Itis-Grandinetti Srl”. Aprirà l’incontro la dirigente scolastica Rita Traversi.

Centro Medico Blu Gallery