Home | Economia | Sabato il ‘Gran galà della moda’: le aziende in passerella
Euro Net San Severino Marche
Marco Moscatelli

Sabato il ‘Gran galà della moda’: le aziende in passerella

San Severino diventa città del fashion con il Gran galà della moda. Ospiti di calibro, volti noti del mondo dello spettacolo, modelli e modelle professionisti e l’incantevole Piazza del Popolo – sabato 29 agosto, ore 21.30 (ingresso libero) – daranno lustro alle migliori aziende del settore artigiano. L’evento è promosso dall’Amministrazione comunale settempedana in collaborazione con l’Associazione Attività produttive e le imprese di Confartigianato Macerata, Ascoli Piceno e Fermo.

Realizzato grazie alla grande volontà e determinazione del sindaco Rosa Piermattei e dell’assessore Jacopo Orlandani il Gran galà della moda è quello che si può definire un grande evento capace di muovere nomi importanti e aziende leader dell’artigianato maceratese.

La manifestazione, che riprende il proprio cammino, è sempre stata il punto di riferimento per la moda nel centro Italia e un’ambita vetrina per il Made in Marche.

Il ruolo di presentatori sarà affidato alla bella Barbara Chiappini coadiuvata dall’oriundo Marco Moscatelli, mentre la regia è firmata da Chiara Nadenich.

Sfileranno aziende di produzione d’eccellenza dei nostri territori e imprese della Moda “100% Made in Italy” abbinate ad artigiani dell’alta oreficeria. La serata, infatti, sarà dedicata ai soggetti che lavorano con la moda del “made in Marche” e ne favoriscono la diffusione, assieme ad aziende leader nella moda artigiana di Confartigianato Macerata, Ascoli Piceno e Fermo, che sfileranno con capi, accessori, ori, tutti rigorosamente ed esclusivamente “fatti in Italia” da piccoli imprenditori artigiani.

Momenti artistici e di spettacolo si alterneranno sulla piazza a momenti moda esclusivi con capi realizzati interamente a mano e accessori 100% Made in Italy la cui straordinaria bellezza racconta di come le piccole imprese siano capaci di dare ad ogni loro creazione l’immagine del lusso “concreto” fatto di qualità e maestria realizzativa.

“Il Gran galà della moda per le imprese artigiane del bello italiano – afferma Renzo Leonori, presidente di Confartigianato Macerata, Ascoli Piceno e Fermo – rappresenta il fiore all’occhiello dove poter presentare in anteprima le proprie collezioni e creazioni a un vasto e qualificato pubblico e quindi avere una prima e reale indicazione sul grado di apprezzamento delle stesse”.

Il presidente Renzo Leonori ricorda inoltre che la partecipazione alla sfilata-spettacolo sarà gratuita, ma ci sarà l’obbligo di indossare la mascherina di protezione personale.

“La nostra Associazione -sottolinea Paolo Capponi, responsabile Moda di Confartigianato – assiste tutte le imprese che vogliono intraprendere un percorso volto alla promozione , all’utilizzo di tutti i servizi mirati alle specifiche esigenze d’impresa passando per i contributi, i bandi, e per tutte le informazioni e le opportunità attinenti ai mercati esteri”.

“Saranno 18 – conclude Capponi – le imprese di Confartigianato Macerata, Ascoli Piceno e Fermo impegnate nell’importante passerella del “Gran galà”, tutte con produzioni 100% Made in Italy”.

Questi i nomi delle imprese partecipanti: Dolcevita Studio, Beach Vibes, Port’O Srl, Federica Bellesi, Sartoria Italiana, Joell&Johanna Fernandes, Sartoria Sammarco, Maiolati Ivana, Marta Jane Alesiani, Alessandra C, Complit Srl, Pippi Canaglia, Massino Annibali, Valentino Orlandi, Pelletterie Pergolesi, Verdenelli Giuseppe, Baldassarri Elena, Perucci Lorenzo, Verdini Stefano.

Centro Medico Blu Gallery