Home | Attualità | In pensione Giovanni Biondi, l’ultimo Postino della generazione “Anni ’80”
Euro Net San Severino Marche
Giovanni Biondi
Giovanni Biondi

In pensione Giovanni Biondi, l’ultimo Postino della generazione “Anni ’80”

Da oggi, primo luglio 2024, è in pensione Giovanni Biondi, l’ultimo della generazione dei postini assunti da Poste italiane negli anni Ottanta. Lui è entrato in servizio nel 1981 e, a parte una breve parentesi in ufficio, è rimasto sempre – volutamente – al suo posto come portalettere.

E’ stato negli anni custode di volti, storie e aneddoti che hanno caratterizzato le vite di tanti cittadini, i quali lo hanno apprezzato per la sua umanità, per la sua professionalità e riservatezza. Si presentava alla porta elegante nella sua divisa, con borsa a tracolla e passo spedito, girava in paese a bordo dell’auto di servizio (una Panda 4×4) e conosceva la città – vicoli, stradine, scorci e persone – come soltanto un postino può conoscerla davvero.

Certamente ora non avrà nostalgia delle giornate afose, delle scarpe infangate, delle strade gelate, dell’ansia per la posta che non arriva, di quei temporali improvvisi che ti bagnano dalla testa ai piedi. Anche se, in cuor suo, non dimenticherà mai quelle soste ritempranti in certi luoghi di campagna da cui si ammirano paesaggi mozzafiato, né potrà mai scordare lo sguardo delle tante persone anziane che amorevolmente lo aspettano alla finestra o lungo le vie per scambiare con lui una parola o un semplice saluto.

Questa calda estate si apre col pensionamento di Giovanni, l’ultimo dei Postini con la “P” maiuscola! L’ultimo custode di un modo di comunicare che, con l’avvento delle nuove tecnologie, sembra diventare preistoria… Un altro pezzo di “umanità” che se ne va…

Centro Medico Blu Gallery