Home | Sport | La Settempeda ha scelto il nuovo allenatore: è Massimo Ferranti
Euro Net San Severino Marche
Il tecnico Massimo Ferranti
Il tecnico Massimo Ferranti

La Settempeda ha scelto il nuovo allenatore: è Massimo Ferranti

La Settempeda ha scelto il nuovo allenatore. Si tratta di Massimo Ferranti. Il tecnico (classe ’71) dopo una prima esperienza vissuta da calciatore (due stagioni agli inizi degli anni 2000) torna a San Severino e lo fa prendendo una panchina ambita e importante. Ferranti avrà il compito di guidare una squadra che partirà con obiettivi di primo piano e con ambizioni di vertice nel prossimo campionato di Prima Categoria.

Esanatoglia (ultime tre stagioni), Fortitudo Fabriano e Fiuminata sono alcune delle squadre che Ferranti ha guidato. Adesso per l’allenatore inizia una nuova avventura che lo vedrà protagonista in una piazza prestigiosa.

Ecco le prime parole del neo mister biancorosso: “Le sensazioni sono ottime come ho avuto modo di constatare da subito, fin dai primi approcci avuti con la dirigenza. Le prospettive mi sembrano più che buone visto che è chiaro che si vuole fare bene e possibilmente migliorare il risultato dello scorso anno e questo testimonia le intenzioni della società. Cercheremo di assemblare una squadra competitiva, che possa rispondere al meglio sul campo e che dimostri la giusta mentalità per fare un torneo di vertice e ci sono già ottime basi da cui partire”.

Massimo, i tifosi si aspetteranno molto anche da te. “Sì, ne sono consapevole. Conosco benissimo la piazza avendo vestito la maglia biancorossa quando giocavo e so che cosa chiedono i tifosi e cosa si aspetteranno da noi. Per me è una grossa occasione. Ho fatto diversi campionati in questa categoria e la conosco perfettamente, in alcuni casi sono arrivato vicino a vincere qualche campionato, ma è la prima volta che alleno in una realtà come questa, esigente e che vuole vedere la propria squadra dare sempre il meglio. Credo che ci sia tutto per ottenere risultati importanti e posso dire di sentirmi pronto a guidare la Settempeda al meglio puntando ad ottenere il massimo, ovvero il salto di categoria”.

Roberto Pellegrino

Centro Medico Blu Gallery