Home | Cronaca | Cordoglio in città: si è spento Renzo Bianchi, aveva 69 anni
Euro Net San Severino Marche
Renzo Bianchi: nella foto di squadra è il primo in piedi a sinistra
Renzo Bianchi: nella foto di squadra è il primo in piedi a sinistra

Cordoglio in città: si è spento Renzo Bianchi, aveva 69 anni

Ieri è venuto a mancare all’affetto dei propri cari un uomo molto conosciuto a San Severino: Renzo Bianchi, 69 anni, residente ad Agello. Lascia la moglie Luciana, i figli Marco e Samanta con i loro congiunti Luana e Andrea, le nipoti Matilde e Veronica, il fratello Alberto. Ma soprattutto lascia un grande vuoto nel cuore di chi lo ha amato e conosciuto da vicino. Renzo era una persona generosa e laboriosa, impegnato in molte attività e appassionato anche di sport. Amava il calcio, era un tifoso juventino e i suoi amici lo ricordano protagonista di sfide memorabili nel campetto parrocchiale di Aliforni (cui si riferisce anche la foto che pubblichiamo). Negli anni ’80-’90 è stato pure attivo in campo politico, militando nell’allora Democrazia cristiana e ricoprendo, fra l’altro, l’incarico di assessore comunale nella Giunta guidata dal sindaco Adriano Vissani.

I suoi funerali saranno celebrati lunedì 12 ottobre alle ore 9.45 (partendo dall’ospedale) nella chiesa di Santa Maria della Pieve, al rione Settempeda. La salma sarà poi tumulata nel cimitero di Cesolo.

Il ricordo personale è di un uomo gioviale, disponibile e col quale si poteva parlare di tutto; senza dubbio un punto di riferimento per tante persone residenti in campagna, e non solo, che hanno trovato in lui un interlocutore importante. Ci mancherà…  

Centro Medico Blu Gallery