Home | Attualità | Uteam, tre incontri in 5 giorni fra poesia, leggende e… 3D
Euro Net San Severino Marche
La direttrice dei corsi, Anna Vissani, assieme al presidente di Uteam, Adriano Vissani
La direttrice dei corsi, Anna Vissani, assieme al presidente di Uteam, Adriano Vissani

Uteam, tre incontri in 5 giorni fra poesia, leggende e… 3D

L’Uteam, l’Università della terza età dell’alto maceratese, organizza a San Severino una serie di eventi culturali di particolare interesse, aperti a tutta la cittadinanza.
Il primo incontro è previsto per giovedì 20 aprile, alle ore 17, nella sede di via Salimbeni. Il tema è molto accattivante: “Musica, poesia e cervello: il senso della bellezza viene dai neuroni che hanno reso l’uomo sapiens”. A parlarne è il dottor Giuseppe Baiocco, dirigente medico dell’Asur maceratese, esperto di neuroscienze e autore del saggio di neurobiologia “L’emisfero della poesia”.
Il secondo appuntamento, invece, è in agenda per venerdì 21 aprile (alle 17, sempre nella sede di via Salimbeni e a ingresso libero). In questo caso è ospite dell’Uteam lo storico settempedano Raoul Paciaroni, chiamato a presentare la sua ultima fatica editoriale: “Fontebella: leggenda e storia”. Il libro fa parte della preziosa collana che lo studioso cura da più di trent’anni per riportare alla luce tante pagine della ricchissima storia di San Severino: dall’arte alle tradizioni popolari, fino ad alcune interessantissime curiosità locali, spesso finite nell’oblio o addirittura sconosciute ai più.
La terza iniziativa che l’Uteam propone in ordine di tempo è fissata per lunedì 24 aprile (alle 17, nuovamente nella sede di via Salimbeni). Si parlerà di “Stampa 3D e scansione 3D”: un tema diverso, che sposta l’attenzione sulle nuove tecnologie e apre un’interessante finestra sulla modernità. Ne è relatore l’esperto Giammarco Senofieni, il quale proporrà notizie, filmati, curiosità, applicazioni pratiche e una piccola dimostrazione di scansione in 3D. Pure in questo caso l’incontro è aperto non solo agli iscritti dell’Uteam, bensì all’intera cittadinanza.

Centro Medico Blu Gallery