Home | Attualità | Accademia di Belle Arti: titolo con lode per Saverio Serini grazie a un docufilm su Scuriatti
Euro Net San Severino Marche
Saverio Serini
Saverio Serini

Accademia di Belle Arti: titolo con lode per Saverio Serini grazie a un docufilm su Scuriatti

Il nostro giovane concittadino Saverio Serini ha conseguito il diploma accademico di secondo livello, con il massimo dei voti e la lode, all’Accademia di Belle Arti di Macerata nel corso di “Metodologia della comunicazione visiva per le arti multimediali”.

Per la sua tesi magistrale ha preso spunto dalla celebrazione promossa dal Comune per i 120 anni della nascita dell’artista Remo Scuriatti e ha realizzato un bellissimo documentario sulla figura del fotografo – pittore di San Severino. Un prodotto filmico-documentaristico in cui Saverio Serini ne ha approfondito sia la vita privata, sia l’opera artistica, passando in rassegna tutto l’archivio storico che è conservato nella Biblioteca comunale “Antolisei”: un fondo donato a suo tempo dallo stesso Scuriatti.

Inoltre, il lavoro è stato arricchito da testimonianze di chi lo ha conosciuto, interviste di persone a lui vicine e approfondimenti più prettamente specialistici da parte del Comitato di ricerca che ha curato la mostra (attualmente interrotta a causa dall’emergenza Covid).

Dunque, un’iniziativa personale, quella di Saverio Serini, finalizzata a concludere il percorso di studi seguito all’Accademia di Belle Arti di Macerata, ma che – in ogni caso – andrà ad arricchire il nuovo scenario di riscoperta dell’artista Remo Scuriatti, finora poco considerato da noi settempedani.

Il docufilm sarà presentato prossimamente alla città, non appena la pandemia lo consentirà.

Intanto, da parte di Saverio arrivano i ringraziamenti al relatore, il professor Emanuele Bajo, e a tutti coloro che si sono prestati collaborando alla realizzazione del prodotto: l’Amministrazione comunale, l’Ufficio Cultura del Comune, le diverse persone intervistate e la propria famiglia, che lo ha sempre supportato.

Centro Medico Blu Gallery