Home | Sport | In tanti con scarpette e maglietta al “Camp per ripartire”
Banca della Provincia di Macerata
I giovani partecipanti all'iniziativa

In tanti con scarpette e maglietta al “Camp per ripartire”

Dopo un “Gol per ripartire” è arrivato a San Severino un “Camp per ripartire”, nuova dimostrazione di vicinanza e impegno da parte di Inter, Suning e Csi nei confronti delle popolazioni colpite dal terremoto. La nuova iniziativa, ancora una volta, ha permesso a numerosi bambini e ragazzi, dai 6 ai 14 anni, di continuare a sorridere, attraverso il gioco, la pratica sportiva, il divertimento e lo stare assieme.
Gli allenatori del settore giovanile di FC Internazionale Milano e di Inter Campus sono giunti al “Comunale” per accogliere i piccoli campioni delle società sportive, degli oratori e delle parrocchie del territorio settempedano.
Le attività dedicate ai giovani di Inter Camp, con il ludobus a fare ogni giorno da apripista, hanno interessato il “Soverchia” nei due giorni di chiusura dell’evento: giovedì 2 e venerdì 3 agosto. Ad accogliere la carovana di tecnici della società di Appiano Gentile l’assessore comunale allo Sport, Paolo Paoloni, che si è complimentato per la lodevole iniziativa e per la grande partecipazione da parte di tanti giovani appassionati di calcio.

Santo Stefano Riabilitazione