Home | Sport | Volley, la 1^ Divisione femminile ingrana… la quarta!
Banca della Provincia di Macerata
La squadra di 1^ Divisione femminile
La squadra di 1^ Divisione femminile

Volley, la 1^ Divisione femminile ingrana… la quarta!

La San Severino Volley impiega 2 ore per aggiudicarsi il sentito derby contro la Secursilent Tolentino giocato a San Severino Marche per la terza giornata di ritorno del campionato di prima divisione femminile. Molto contratto in avvio il sestetto settempedano, che nel bene e nel male fa la partita. Più nel male comunque, visti i 15 errori diretti che consentono alla Secursilent di portarsi agevolmente in vantaggio nel computo dei set. Le squadre ritornano in campo per il secondo parziale. Avvio decisamente migliore per le settempedane che semplicemente facendo un gioco più attento prendono il largo nei confronti delle avversarie. Le tolentinati però non ci stanno e si fanno pericolosamente sotto. La squadra di casa avverte il colpo e si disunisce, soprattutto in difesa. La Secursilent sembra avere ora in mano il pallino del gioco, sorpassando di fatto le settempedane, ma una vera e proprio reazione di orgoglio permette loro di rifarsi avanti e portarsi sulla parità nel computo dei set. Si riparte con il terzo parziale. La atlete di casa rinfrancate del buon gioco espresso nel set precedente partono sicuramente meglio della Secursilent Futura ed acquistano un buon margine di vantaggio sulle avversarie. Vantaggio che piano piano si assottiglia e si annulla. Il solito “scatto d’orgoglio” del sestetto di casa, però permette di allungare di nuovo sulle ospiti e di vincere in scioltezza il set e portarsi sul 2 ad 1. Quarto set a parti invertite, è la Secursilent questa volta a partire molto meglio, e la San Severino Volley non riesce a contrastare il gioco delle avversarie. Sembra segnato il destino delle settempedane, sotto per 11 a 19, ma una loro buona reazione inizia ad intimidire la squadra di Tolentino che fatica non poco per vincere (22-25) e portarsi sul 2 a 2 nel computo dei set. Rinfrancate dalla buona reazione, partono bene le ragazze di Ramadori nel tie-break, e sembra cosa facile aggiudicarsi l’incontro, ma sono le atlete di Tolentino a rifarsi di nuovo sotto (fino al 7-6), ma una San Severino Volley veramente in palla non lascia più nulla alle avversarie (15-6 il finale del 5 set). Partita a fasi alterne da entrambe le parti, vinta meritatamente dalle ragazze di San Severino. Non proprio bellissima, ma “emozionante” per il pubblico presente in palestra, con continui cambi di fronte. Quarta vittoria consecutiva per la San Severino Volley che si “vendica” della sconfitta patita all’andata contro la Secursilent.

Il tabellino

SAN SEVERINO VOLLEY 3

SECURSILENT FUTURA TOLENTINO 2

SAN SEVERINO VOLLEY : Panzarani M.(K),Di Pietrantonio, Lullo, Paoloni, Palanca, Romani, Selita, Taborro C.,Taborro E.,Vecchi G., Panzarani V. (L1) – All. Ramadori

SECURSILENT FUTURA TOLENTINO A.S.D. : Mancini(K), Canaletti, Castignani, Crocetti, De Marco, Menghini, Milantoni, Pasqualini, Sbarbati, Tosti, Vita, Crocetti(L1) – All. Innocenzi

ARBITRO : Petterini

PARZIALI : 17-25, 25-23, 25-18, 22-25, 15-6.

Gabriele Panzarani