Home | Economia | Di Contro, dopo 6 mesi di stop riapre minimarket ‘Marisetta’
Banca della Provincia di Macerata
Il prefabbricato che ospita il minimarket
Il prefabbricato che ospita il minimarket

Di Contro, dopo 6 mesi di stop riapre minimarket ‘Marisetta’

Dopo sei mesi di inattività riapre il minimarket “Marisetta” della signora Marisa Dorici, punto di riferimento per tante persone del rione Di Contro, e non solo. Quella di Marisa è una delle tre attività produttive di San Severino che hanno chiesto, e ottenuto, di essere delocalizzate in strutture prefabbricate dopo il terremoto di un anno fa. Il modulo, una struttura rivestita in legno di 60 metri quadrati, è stato inaugurato sabato scorso dal sindaco Rosa Piermattei nel parcheggio in prossimità dell’incrocio fra via Lorenzo D’Alessandro e via Giuseppe Moretti, appunto nel rione Di Contro.

Oltre al minimarket “Marisetta”, presto riprenderà la propria attività, nella nuova sistemazione in via Ercole Rosa, l’ambulatorio veterinario della dottoressa Federica Fioretti, mentre nel piazzale Del Commercio – al rione Settempeda – è stata aperta di recente la Norcineria dei fratelli Fattobene. Per le prime due strutture – fa sapere il Comune – si è ricorsi ai finanziamenti previsti dalla Protezione civile a seguito dell’emergenza terremoto, mentre per la Norcineria i proprietari hanno provveduto alla realizzazione secondo specifica Ordinanza del Commissario alla ricostruzione per le attività produttive.

Santo Stefano Riabilitazione