Home | Tag Archivi: recensione cinematografica

Tag Archivi: recensione cinematografica

Recensione: film dedicato ai “supereroi” di ogni giorno

Giovedì 11 luglio, nuovo appuntamento della rassegna “Una piazza da cinema”, con il film di animazione “Gli Incredibili 2”, dagli studi Pixar per la regia di Brad Bird. Un film pensato per i più piccoli, ...

Leggi Articolo »

“Non ci resta che il crimine”: è il secondo film in piazza

Non ci resta che il crimine

Giovedì 4 luglio, alle 21.30, in Piazza del Popolo, secondo appuntamento della rassegna “Una piazza da cinema” con il film Non ci resta che il crimine, di Massimiliano Bruno, con Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Gianmarco ...

Leggi Articolo »

La recensione: “Rapina a Stoccolma”, di Robert Budreau

Rapina a Stoccolma

Stoccolma, 1973. Il rapinatore Lars Nystrom (Ethan Hawke) è un tipo alquanto eccentrico: si spaccia per il latitante Kaj Hansson, fa irruzione nella sede centrale della Kreditbank svedese e prende in ostaggio due donne ed ...

Leggi Articolo »

La recensione: “I morti non muoiono”, di Jim Jarmusch

I morti non muoiono

«Questa storia finisce male» afferma costantemente, cosciente e rassegnato, l’agente Ronald Peterson (Adam Driver). Ed infatti, nella cittadina di Centerville (738 abitanti), si stanno verificando dei macabri eventi: violenti omicidi a sfondo cannibalistico. Nel mentre, ...

Leggi Articolo »

La recensione: “A mano disarmata”, di Claudio Bonivento

A mano disarmata

Come sappiamo dalle cronache, Ostia è governata da clan di stampo mafioso: fanno il bello ed il brutto tempo, a seconda di come si svegliano. Hanno in mano una grossa fetta delle attività commerciali: bar, ...

Leggi Articolo »

La recensione: “Quando eravamo fratelli”, di Jeremiah Zagar

Quando eravamo fratelli

Jonah (Evan Rosado) ha due fratelli, Joel (Josiah Gabriel) e Manny (Isaiah Kristian). Tutti e tre sono giovanissimi, poco più che bambini: vivono in una città sperduta, in mezzo ai boschi, nello stato di New ...

Leggi Articolo »

La recensione: “Il traditore”, di Marco Bellocchio

Il traditore

Nel 1980, Tommaso “Masino” Buscetta vive in Brasile. È un affiliato di Cosa nostra, strettamente legato al boss Pippo Calò (amici sin dalla gioventù) e conosce bene tutti i membri della Cupola: il più grande ...

Leggi Articolo »

La recensione: “Dolor y gloria”, di Pedro Almodóvar

Dolor y gloria

Gli anni passano, gli acciacchi aumentano, con i dolori e le malattie (fisiche e mentali). Lo stress incide sulla vita, i ricordi del passato riaffiorano: si pensa a ciò che è accaduto e a ciò ...

Leggi Articolo »

La recensione. “Stanlio & Ollio”, di Jon S. Baird

Stanlio & Ollio

Nel 1953, il duo comico noto al grande pubblico come “Stanlio & Ollio”, cominciò una tournée teatrale nel Regno Unito, per tornare alla ribalta, dopo la parabola discendente cominciata nel secondo dopoguerra. Dopo la celebrità ...

Leggi Articolo »

Recensione. Un’altra vita – Mug, di Małgorzata Szumowska

Un'altra vita - Mug

Jacek (Mateusz Kosciukiewicz) è un giovane muratore, ama l’heavy metal e la sua ragazza, la bella Dagmara (Malgorzata Gorol). Vive in una piccola comunità polacca, cattolica e fortemente tradizionalista, ed il suo carattere esuberante non ...

Leggi Articolo »