Home | Sport | Una buona Settempeda nell’allenamento col P. Picena
Euro Net San Severino Marche
Emanuele Ruggeri
Emanuele Ruggeri

Una buona Settempeda nell’allenamento col P. Picena

Dopo due settimane di preparazione la Settempeda affronta la prima partita a tutto campo grazie all’allenamento congiunto con il Potenza Picena, un modo per tornare a respirare un po’ di aria agonistica. Contro gli uomini di Santoni finisce 1-1 in una gara piacevole e condotta su buoni ritmi. Malgrado la differenza di condizione (i potentini hanno ripreso a metà agosto) e di categoria (una in più per il Potenza Picena), il test è stato equilibrato e combattuto. Settempeda che non ha affatto sfigurato e, anzi, nel primo tempo ha fatto anche meglio del Potenza Picena mostrando autorità e manovra fluida, oltre a una buona organizzazione, a dimostrazione che i mesi trascorsi non hanno fatto perdere le migliori peculiarità, quelle che vuol vedere mister Ruggeri. Avversari di giornata che, invece, hanno mostrato le cose migliori nella ripresa quando sono entrati i più giovani e quando sono giunte le occasioni più limpide. Certo è che la squadra di Santoni ha evidenziato un potenziale offensivo notevole e potrà senz’altro far bene in campionato.

La cronaca

Settempeda in campo per il primo vero test undici contro undici. Avversario il Potenza Picena (Promozione). Ruggeri schiera un undici con il giusto mix tra titolari e alternative e dentro ci sono i nuovi Mariselli, Forresi e Capenti. Formazione che farà bene per tutti i 45’ mandando segnali positivi come collettivo e come singoli. Il primo tiro in porta è di Montanari che su calcio piazzato da destra costringe Faraci alla respinta in tuffo. Un’altra punizione porta al primo tiro del Potenza Picena ad opera di Iori che Palazzetti controlla in due tempi. Al 22’ Rocci intercetta un pallone a metà campo e verticalizza per Capenti che scatta verso l’area andando poi alla conclusione in diagonale con palla larga non di molto. Al 26’ il giovanissimo Farroni (classe 2003), molto bene in regia con personalità e visione di gioco, scodella sotto porta per Capenti che prima di poter controllare la sfera viene anticipato da Yaya, il quale tocca con il braccio. Rigore, ma Montanari si fa parare il tiro da Faraci. Al 36’ altro penalty per la Settempeda. Marasca affonda a sinistra e va all’uno contro uno in area con Greco che, dopo aver subito un secco dribbling, mette giù nettamente l’attaccante. Sul dischetto stavolta va Rocci che non sbaglia spiazzando il portiere. 0-1. Reagisce il Potenza Picena con un tentativo di testa di Iori che da buona posizione non riesce a trovare la porta. Sempre da destra e sempre con Foglia arriva l’azione del pari. Cross del terzino e Pepi, dopo aver anticipato Forresi, gira al volo con il destro trovando l’angolino lontano con un preciso rasoterra. 1-1.

La ripresa vede la Settempeda rivoluzionata con nove elementi nuovi. Cambia di meno Santoni, ma ci sono diversi giovani tra cui Ezzaitouini (molto bravo) che va al tiro dopo pochi istanti mettendo sull’esterno della rete. Poco dopo ci prova Mancini ma Caracci è prontissimo ad uscire e a ribattere con il petto. Break di Marasca che penetra in area per poi calciare in corsa. Para Natali. Rossi ci prova dalla lunga distanza indirizzando il destro verso l’incrocio alla destra del portiere che è attento e sventa. Da qui in avanti il Potenza Picena conduce le danze creando altre opportunità. Micheli salta di testa all’altezza del secondo palo ma gira sul fondo, Ezzaitouini affonda a destra e tira rasoterra con Caracci che devia con la punta del piede, stop e tiro di Mercuri con strepitosa deviazione con la punta delle dita di Caracci che evita il gol anche grazie all’aiuto della traversa e, infine, Mancini ricevuta palla in area effettua un tiro di interno destro che scavalca Caracci ma non Latini che con un gran recupero salva di testa sulla linea. Alla fine resta la parità. Squadre soddisfatte per un allenamento proficuo che ha lanciato segnali positivi.

Il tabellino

POTENZA PICENA – SETTEMPEDA 1-1

Marcatori: pt 36’ Rocci su rigore, 44’ Pepi.

POTENZA PICENA: Faraci(Natali), Foglia, Mariani(De Fazio), Micheli, Greco, Yaya, Vitali(Fini), Vecchione(Mancini), Iori(Ezzaitouini), Mercuri, Pepi. A disp. Fiorito, Parioli, De Angelis, Cerbone, Storani A. All. Santoni

SETTEMPEDA PT: Palazzetti, Mariselli, Montanari, Farroni, Massi, Forresi, Rocci, Broglia, Capenti A., Minnucci, Marasca

SETTEMPEDA ST: Caracci, Capenti L., Vicomandi, Rossi, Massi, Latini, Panicari, Dedja, Borioni, Marasca, Falistocco. All. Ruggeri

Roberto Pellegrino

Centro Medico Blu Gallery