Home | L'intervista | Associazione Help: “Attiviamo pure qui App “Non da sola”
Euro Net San Severino Marche
Cristina Marcucci, presidente dell'Associazione Help
Cristina Marcucci, presidente dell'Associazione Help

Associazione Help: “Attiviamo pure qui App “Non da sola”

L’Associazione Help, con la presidente Cristina Marcucci, ha proposto all’Asur Marche e alla Regione – attraverso l’invio di una lettera – di valutare l’introduzione di un servizio – già sperimentato con successo in Emilia Romagna – che può essere molto utile per le donne in dolce attesa. Ciò in considerazione soprattutto dei numerosi tagli compiuti di recente a danno di punti-nascita e servizi sanitari.

“L’Emilia Romagna ha elaborato e finanziato un’App che si chiama “Non da sola” – scrive la Marcucci -. Serve a facilitare le donne nell’accesso alle informazioni e nell’utilizzo dei servizi, così da far vivere in modo consapevole la gravidanza e il parto. Permette di individuare, grazie al servizio di geolocalizzazione, le sedi dei Consultori e dei Punti nascita più vicini e di visualizzare l’elenco dei servizi offerti e di contattare direttamente il servizio scelto. Rispondendo a poche semplici domande relative alle proprie preferenze sui servizi offerti, l’App permette di individuare i Punti nascita più adatti alle proprie esigenze. Attraverso l’App “Non da sola” è possibile consultare la Cartella della gravidanza della Regione Emilia-Romagna che fornisce indicazioni e approfondimenti sul Percorso nascita e di visualizzare sulla base del trimestre di gravidanza l’assistenza offerta alle donne, i controlli e gli esami proposti. Infine, tramite la voce Contatti, è possibile esprimere la valutazione della propria esperienza sull’assistenza ricevuta nel Percorso nascita, nell’ottica del miglioramento continuo del Servizio sanitario regionale”.

L’Associazione Help, nel segnalare l’interessante e importante iniziativa, si dichiara disponibile a collaborare con l’Asur e la Regione, “qualora ve ne fosse il bisogno o l’opportunità, per supporto e sviluppo” del progetto.

Centro Medico Blu Gallery