Home | Attualità | “Lazzarelli”, solidarietà senza confini: 10mila euro dal Perù
Euro Net San Severino Marche
La Casa di riposo
La Casa di riposo

“Lazzarelli”, solidarietà senza confini: 10mila euro dal Perù

Non si arresta l’ondata di solidarietà che ha investito l’Asp “Lazzarelli”. L’appello della presidente Teresa Traversa e del sindaco Rosa Piermattei ha raggiunto addirittura il Perù dove vive da tanti anni per questioni professionali il settempedano Massimo Massi.

Il nostro concittadino e sua moglie, Prevost Navea Carmn Cecil Cristina, malgrado il difficile momento che sta vivendo la loro nazione di adozione, hanno deciso di donare alla Casa di riposo di San Severino oltre 10 mila euro. Un gesto, che come ha avuto modo di esprimere il sindaco, offre un senso alla parola solidarietà in un momento così delicato per il mondo intero.

La donazione sarà utilizzata per implementare ulteriormente le misure messe in atto dall’Azienda per contrastare l’emergenza coronavirus.

La presidente Teresa Traversa vuole ricordare anche chi ha voluto dimostrare la vicinanza alla struttura con tante piccole donazioni. “Si tratta di piccole imprese, di privati cittadini, alcuni dei quali preferiscono rimanere anonimi, associazioni di volontariato, comitati di quartiere. Ogni donazione dà il senso di quanto la cittadinanza si senta vicina alla struttura. Ad essa va il ringraziamento da parte di tutta la grande famiglia Lazzarelli”.

Centro Medico Blu Gallery