Home | Economia | Homelike Villas allarga i confini a Puglia e laghi del nord
Euro Net San Severino Marche
Anche Homelike Villas alla Bit di Milano
Anche Homelike Villas alla Bit di Milano

Homelike Villas allarga i confini a Puglia e laghi del nord

Dopo il Centro Italia il tour operator Homelike Villas alla conquista del Bel Paese. Il progetto ideato dalla famiglia Teloni, due generazioni di imprenditori che da un quarto di secolo si occupano anche di travel e incoming in Italia e all’estero, ha ampliato la sua offerta presentando ufficialmente tutte le novità del 2020 in occasione dell’ultima edizione della Bit, la Borsa internazionale del turismo di Milano. Partita dalle zone del Centro Italia come proposta di rilancio per un turismo in crisi per via di una serie di motivi, la campagna Homelike Villas ha deciso così di rinnovarsi rompendo i confini: “Continueremo ad affittare le più belle ville con piscina e le più belle dimore storiche da noi stessi selezionate per periodi settimanali, da sabato a sabato, con la formula dell’esclusività del rent garantendo, dunque, assoluta privacy e riservatezza per una clientela che vivrà da sola la propria vacanza nelle proprietà che noi mettiamo a disposizione. Abbiamo fatto questo ulteriore passo forti della fiducia dei nostri clienti che la scorsa stagione hanno affollato le ville del centro Italia facendo registrare un trend davvero in controtendenza rispetto ai dati delle presenze nelle regioni dove da sempre operiamo. Proprio questo risultato ci ha fatto guardare oltre”, spiega Alessandro Teloni, oggi alla guida del gruppo e impegnato quotidianamente nella ricerca di nuove strutture e nuove collaborazioni per il suo team di Consulenti viaggi e vacanze, figura realmente innovativa che lui e suo padre, l’imprenditore Sandro Teloni che ha ideato il progetto, hanno pensato dando lavoro a molti giovani appassionati di travel, neo laureati o ancora impegnati nei corsi di studi nel settore del turismo, ma anche ad esperti di lungo corso.

“Dopo un paio di anni dalla presentazione del nostro progetto – prosegue Alessandro -, per noi è stata una scommessa puntare su Marche, Umbria e Toscana mesi prima che, per la prima di queste regioni ad esempio, arrivasse il riconoscimento di Lonely Planet come terra ideale per trascorrere una vacanza addirittura nel mondo; abbiamo deciso di cambiare passo e guardare ad altre realtà d’Italia. E’ così che abbiamo pensato alla Puglia e alla zona dei laghi del nord. Nella nostra rete abbiamo inserito tante nuove proposte esclusive: ci sono pure una dimora disegnata dal celebre architetto Ponti e altre ville appartenute a importanti casati. La nostra rete in un anno è praticamente raddoppiata: oggi conta quasi 200 strutture che vanno dal mare alla montagna, passando per la collina. E poi c’è il wedding: le nostre ville sono meravigliose location per ospitare, in uno scenario da favola, il giorno del sì”. A margine dell’ultima edizione della Bit il tour operator Homelike Villas ha anche ospitato importanti agenzie internazionali arrivate a fare visita a Marche, Umbria e Toscana dall’Olanda, dagli Stati Uniti e dalla Siberia: “Ci piace far conoscere terre meravigliose – conclude Teloni – attraverso la nostra proposta unica e sempre più a misura di turista. Quel che ci rende unici sono anche i prezzi, destinati pure a famiglie e gruppi di amici”.

Centro Medico Blu Gallery