Home | Sport | Calcetto, Serralta riparte col piede giusto: 6-2 all’Invicta
Euro Net San Severino Marche
Andrea Dialuce
Andrea Dialuce, autore di una doppietta

Calcetto, Serralta riparte col piede giusto: 6-2 all’Invicta

Inizio di nuovo anno con il botto per il Serralta che alla ripresa del campionato dopo la sosta conquista una vittoria fondamentale, la seconda della stagione. L’obiettivo alla vigilia del match casalingo contro l’Invicta Macerata era quello di non fallire una partita che sembrava un po’ come l’ultima spiaggia per nutrire ancora speranze di salvezza (salvezza a quota 15, ovvero lontana 7 punti) e i ragazzi di Sileoni hanno tenuto fede ai buoni propositi cogliendo un netto e largo successo (6-2). Ai fini della classifica poco cambia per il Serralta, sempre ultimo, ma i tre punti pesano tantissimo per morale, fiducia e convinzione, tutte cose che torneranno utili per il prosieguo del torneo. Ottimo il secondo tempo dei gialloblù in cui, dopo essere andati al riposo con il minimo vantaggio (2-1) in una prima frazione equilibrata e combattuta, hanno saputo allungare con una prova degna di nota (da segnalare la doppietta di Dialuce) che ha schiantato i rivali che hanno dovuto alzare bandiera bianca. Venerdì prossimo, 17 gennaio, prima trasferta del 2020 contro il Castelbellino quarta forza del girone.

La cronaca

Riparte anche il torneo di calcio a cinque che manda in scena la seconda giornata di ritorno. Il Serralta affronta l’esordio casalingo nel nuovo anno e deve fare subito bene dopo il ko prima della sosta e la sfida all’Invicta Macerata si presenta come un appuntamento basilare da non fallire e per alimentare le speranze salvezza servono i tre punti. Gli ospiti sono appena sopra la zona play out(15 punti), mentre i locali sono bloccati sul fondo classifica(5 punti) e quindi è una sfida delicata e di vitale importanza per provare ad accorciare la classifica. I gialloblù recuperano uomini fondamentali e possono così contare su scelte maggiori e questo dovrebbe essere un grosso vantaggio per gestire le forze durante il match. L’inizio di gara, però, è terribile per i settempedani perché al primo tentativo i maceratesi fanno centro grazie ad un diagonale di Bardho. Il Serralta non accusa il colpo e reagisce al meglio. Nardi con un tap in dopo tiro ravvicinato di Pellegrini firma la parità. Il vantaggio gialloblù arriva grazie a Piccinini che sfrutta un bell’assist di Bonci. 2-1 e intervallo. La ripresa è un monologo del Serralta che gioca al meglio e domina. Dialuce sugli sviluppi di un corner fa 3-1 poi le reti diventano quattro con la prodezza di Salvi. Nel finale l’Invicta, non avendo più nulla da perdere, mette il portiere di movimento per tentare l’assalto a testa bassa. Pennesi accorcia dopo un batti e ribatti. 4-2. Ci pensa Dialuce, con una autentica invenzione balistica in pallonetto dalla lunga distanza con portiere fuori e con la porta vuota, a fare doppietta e 5-2, punteggio che riporta tranquillità tra i locali. Il 6-2 finale è di Pellegrini che va in contropiede a realizzare il gol che certifica il preziosissimo successo dei gialloblù che chiudono così una serata finalmente positiva.

FORMAZIONE SERRALTA: Bami, Schiavoni, Cicconi, Paciaroni, Dialuce, Angelelli, Bonci, Migliozzi, Pellegrini, Nardi, Salvi, Piccinini. All. Sileoni

Roberto Pellegrino

Centro Medico Blu Gallery