Home | Attualità | Nulla osta di Provincia e Comune: area verde in vendita
Euro Net San Severino Marche
L'area verde in questione
L'area verde in questione

Nulla osta di Provincia e Comune: area verde in vendita

Dopo il nulla osta senza prescrizioni della Provincia di Macerata, espresso con parere di conformità favorevole, il Consiglio comunale di San Severino ha definitivamente approvato la trasformazione di un’area pubblica, nel rione Settempeda, da area per il verde ad area per parcheggi privati.
Il punto presente all’ordine del giorno dell’ultima seduta consiliare è stato approvato con voto favorevole della maggioranza consiliare, l’astensione della consigliera Gabriela Lampa e il voto contrario del consigliere Francesco Borioni.
L’Amministrazione comunale settempedana aveva attivato per l’area la procedura di valorizzazione (art. 58 della Legge 133/2008 – D.L. 112/2008), inserendola nel patrimonio pubblico alienabile e disponendone la relativa variante al Piano regolatore generale. Il Consiglio comunale si era già espresso a luglio e poi lo scorso 4 novembre, adottando in via definitiva la Variante dopo il necessario deposito per legge della delibera e dei relativi atti tecnici.
L’area trasformata, della dimensione di 2.650 metri quadrati, è posta in prossimità dell’intersezione tra la strada statale 361 “Septempedana” e la strada statale 502 “Cingolana”. Dalla vendita il Comune riceverà 300 mila euro.

“La mia posizione è stata sempre contraria alla vendita dell’area e le motivazioni che ho espresso sono le stesse delle precedenti sedute consiliari (si legga sul Settempedano il relativo comunicato stampa; ndr) – dice Francesco Borioni -. Voglio comunque ricordare che il sindaco, nell’altro Consiglio, si è preso l’impegno di realizzare con una parte dell’incasso una struttura per il quartiere a uso del Comitato Settempeda e delle sue varie attività. E’ una cosa importante, vediamo se lo farà… Come anche una viabilità pedonale per circa 50 mila euro”.

Centro Medico Blu Gallery