Home | Economia | Ambito sociale: assegni a sostegno di famiglie bisognose
Euro Net San Severino Marche
La sede dell'Unione montana
La sede dell'Unione montana

Ambito sociale: assegni a sostegno di famiglie bisognose

L’Ambito territoriale sociale 17 dell’Unione montana di San Severino ha pubblicato un avviso pubblico relativo ai contributi previsti per l’anno 2019 dalla Legge regionale n. 30 concernente interventi a favore delle famiglie bisognose.
I cittadini residenti nei Comuni dell’Ats n. 17 (Castelraimondo, Esanatoglia, Fiuminata, Gagliole, Matelica, Pioraco, San Severino e Sefro) potranno presentare domanda di ammissione utilizzando i moduli appositamente predisposti entro la data del 22 novembre.
Per l’annualità 2019 sono previsti i seguenti interventi di sostegno a persone e famiglie per il superamento del disagio economico e sociale:
– azioni a favore delle madri e dei padri in difficoltà,
– azioni a favore delle famiglie numerose e in difficoltà economica per il trasporto scolastico,
– azioni a sostegno della maternità e dell’infanzia.
Si ricorda che la Regione Marche ha definito le risorse da utilizzare per ogni area di intervento. Nel limite delle risorse assegnate, l’Ambito territoriale sociale n. 17 predisporrà per ciascuna delle azioni sopra indicate una graduatoria d’ambito.

Per l’azione madri e padri in difficoltà è richiesto un requisito reddituale costituito da un valore Isee non superiore a 10 mila euro. L’ammontare massimo del contributo spettante agli aventi diritto, risultanti dalla graduatoria, sarà pari a un importo di 500 euro.

Per l’azione famiglie numerose e in difficoltà, con almeno tre figli dei quali almeno uno frequentante la scuola secondaria, è richiesto un requisito reddituale costituito da un valore Isee non superiore a 15 mila euro. L’ammontare massimo del contributo spettante agli aventi diritto, risultanti dalla graduatoria, sarà pari ad un importo di 200 euro.

Per quanto riguarda, infine, il sostegno della maternità e dell’infanzia relativa a minori oltre l’anno di vita riconosciuti da un solo genitore e madri non in condizione di monogenitorialità in stato di bisogno con uno o più figli di età compresa tra 0 e 4 anni, è richiesto un requisito reddituale costituito da un valore Isee non superiore a 10 mila euro. L’ammontare massimo del contributo spettante agli aventi diritto, risultanti dalla graduatoria, sarà pari ad un importo di 200 euro.

Per informazioni e modelli di domanda gli interessati potranno rivolgersi allo sportello di Promozione sociale del proprio Comune di residenza oppure agli uffici dell’Ambito sociale n.17 nella sede operativa di viale Mazzini a San Severino (numero telefonico 0733 637245 int. 2); email staffats17@umpotenzaesino.it

Centro Medico Blu Gallery