Home | Consigliati | La pioggia non ferma l’iniziativa degli allievi del “Rossini”
Euro Net San Severino Marche
Il concerto fra le Sae
Il concerto fra le Sae

La pioggia non ferma l’iniziativa degli allievi del “Rossini”

Nemmeno la pioggia è riuscita a fermare l’iniziativa solidale promossa, in collaborazione con il Comune, dagli studenti del Conservatorio statale di musica “Gioacchino Rossini” di Pesaro, che si sono esibiti domenica mattina in un concerto a favore delle popolazioni colpite dal sisma nell’area Sae del villaggio terremotati “Campagnano”, nel rione San Michele. Un momento di festa in musica per gli ospiti delle strutture abitative emergenziali consegnate a più di cento famiglie settempedane nel dicembre del 2017.
Lungo applausi per i giovani musicisti allievi dei corsi preaccademici, ordinamentale, ai trienni di primo livello e ai bienni di secondo livello del Conservatorio. Diretti dal maestro Alberto Domizi, si sono esibiti sotto il tendone allestito per la speciale occasione Cesare Domizi, Pietro Silvi, Ruben Forte, Federico Palmioli, Benedetta Palmioli, Pan Shaoquian, Tommaso Rocchetti, Giandomenico Pandolfino, Daniele Bolletta, Bruno Di Terlizzi, Marco Silvi, Luana Russo e Roman Antonio Gai che hanno eseguito musiche di Bach, Fishman, Norton, Raule, Hindemith, Iturralde, Anderson’s, Joplin, Matitia, De Marzi e Piazzolla.
A salutare l’esibizione degli studenti del Conservatorio sono intervenuti anche il sindaco Rosa Piermattei, il vice sindaco Vanna Bianconi, gli assessori Tarcisio Antognozzi e Paolo Paoloni. Al termine dell’esibizione è stato organizzato un piccolo buffet per ringraziare gli organizzatori e i protagonisti dell’iniziativa che, per il secondo anno consecutivo, torna a interessare le realtà colpite dal sisma dell’ottobre 2016.

Centro Medico Blu Gallery