Home | Economia | Contram inaugura il primo autobus elettrico delle Marche
Euro Net San Severino Marche
Il nuovo bus elettrico

Contram inaugura il primo autobus elettrico delle Marche

Nell’azienda di Contram Spa, a Camerino, si è tenuta la presentazione del primo autobus elettrico in servizio di trasporto pubblico urbano delle Marche e della ciclostazione e-bike sharing con city bike elettriche.
Questo progetto promosso dalla Contram Spa ha una forte valenza sociale e pone l’accento sulla mobilità sostenibile in quanto va incontro alle esigenze della popolazione. L’autobus elettrico collegherà le aree Sae di Camerino con la città e i suoi servizi; la ciclostazione interattiva automatica a 12 stalli permetterà a tutti i fruitori di spostarsi agevolmente in città grazie alla pedalata assistita.
“Questa è soltanto la prima di una serie di iniziative che la Contram Spa di Camerino porterà avanti per aumentare i servizi disponibili alla popolazione del territorio montano dell’alto maceratese”, ha detto il presidente della società, Stefano Belardinelli.
Dopo i saluti in sala assemblea, con la partecipazione anche di numerosi studenti dell’Itis “Divini” di San Severino, la mattinata è proseguita nel piazzale Contram con l’inaugurazione ufficiale dell’autobus elettrico e della ciclostazione, con un giro dei presenti sull’autobus elettrico e con la consegna delle carte elettroniche ai ragazzi per l’utilizzo delle bici elettriche.

Centro Medico Blu Gallery