Home | Sport | Serralta a valanga sulla Saetta Civitanova: finisce 7 a 2
Euro Net San Severino Marche
Luca Biciuffi
Luca Biciuffi

Serralta a valanga sulla Saetta Civitanova: finisce 7 a 2

Serralta a valanga sulla Saetta Civitanova e vittoria nettissima e mai in dubbio. Finisce 7-2 (tre reti all’intervallo, altre quattro nella ripresa) una gara che non ha avuto storia con i gialloblù dominanti su tutti i fronti. Risultato che fa sensazione e che avrebbe potuto essere, addirittura, ancora più ampio se i giocatori settempedani fossero stati più precisi nel concretizzare le numerosissime occasioni costruite(almeno dieci limpidissime). Una grande giornata che ci voleva per mister Biciuffi e i suoi ragazzi che possono essere soddisfatti per il gioco espresso e possono prendere una bella iniezione di fiducia in vista dei prossimi impegni che saranno molto probanti visto che dovranno essere affrontate quasi tutte le prime della classe. Si inizierà, intanto, con una sfida alla portata sul campo dell’Appignano, match che si giocherà in anticipo venerdì 15 (ore 21).

La cronaca

Dopo la non buona prova di Sforzacosta, il Serralta è atteso alla pronta riscossa e il turno casalingo sembra propizio per centrare l’obiettivo. Avversaria la Saetta Civitanova, formazione che sembra avere grossi problemi. L’inizio della gara conferma quanto si pensava alla vigilia. Ospiti in difficoltà e gialloblù subito determinati e con un approccio azzeccato. Il Serralta attacca subito e chiude i civitanovesi nella propria area. Nel primo quarto d’ora sono diverse le possibilità per passare in vantaggio, ma i locali non trovano la finalizzazione. Il punteggio cambia quando un cross di Manasse viene stoppato da un difensore con un braccio. Fallo evidente e rigore. Batte Ventura che incrocia e sigla il vantaggio gialloblù. Poco dopo c’è il raddoppio. Rocci affonda sulla sinistra e dal fondo pesca l’accorrente Biciuffi che controlla, si gira e piazza in porta. 2-0. Alla mezzora il tris. Bellissima l’azione in velocità che Manasse conclude servendo Cappellacci che sceglie il tiro dal limite trovando un bel destro che trafigge il portiere. 3-0. Monologo gialloblù nel primo tempo e ripresa che si apre allo stesso modo. Quarta rete locale che giunge quasi subito. Biciuffi parte in progressione, salta due avversari, arriva sul fondo e da qui crossa teso verso il secondo palo dove c’è Rocci che spinge dentro. 4-0. E’ Carbone, nel frattempo spostato in avanti, a trovare il quinto gol. Diagonale dal vertice dell’area e palla nel sacco. 5-0. Naturale che il Serralta cali come ritmo e come concentrazione con simile margine e la Saetta ne approfitta spingendosi in avanti e trovando un rigore. Pellati intuisce il tiro dal dischetto e respinge, ma il pallone torna sui piedi dell’avversario che ribadisce in porta. 5-1. I gialloblù non ci stanno e riprendono a macinare gioco tanto da allungare di nuovo. Manasse viene lanciato in profondità e, dopo aver evitato un difensore, piazza un preciso tiro che non lascia scampo al portiere. 6-1. Il settebello viene servito da Carbone, doppietta per lui, che sfrutta al meglio uno scambio con Saperdi per fiondarsi in area da dove infila l’estremo ospite. 7-1. Con tale vantaggio il Serralta, che intanto ha operato tutti i cambi, tira i remi in barca e i rivieraschi ne approfittano per rendersi pericolosi. Pellati è bravo nel respingere due tentativi altrui prima di arrendersi ad un tocco sotto misura che vale il 7-2. Sarà il risultato finale.

La formazione

Pellati, Gianfelici, Baruni, Ventura(Di Dionisio), Carbone(Pietrani), Del Federico, Cappellacci(Cruciani), Saperdi, Biciuffi(Prenga), Manasse, Rocci(Pinkowski). A disp. Baruni Jimmy, Pelagalli. All. Biciuffi Paolo

Roberto Pellegrino

Centro Medico Blu Gallery