Home | Attualità | Post sisma: torna agibile il santuario della Madonna dei Lumi
Euro Net San Severino Marche
Il santuario della Madonna dei Lumi
Il santuario della Madonna dei Lumi

Post sisma: torna agibile il santuario della Madonna dei Lumi

Torna agibile la chiesa del santuario dedicato alla Madonna dei Lumi. E’ una bella notizia sia per l’intera città, che si riappropria di un luogo di culto importante per la sua storia, sia per la parrocchia di San Severino Vescovo che, col Duomo ancora chiuso e la tensostruttura del “Don Orione” crollata sotto la neve, non aveva più una sua chiesa sufficientemente grande per accogliere i suoi numerosi fedeli, specie in occasione di festività solenni e cerimonie di festa.

L’inaugurazione ufficiale – dopo i lavori di ristrutturazione post terremoto – è prevista per domenica 24 febbraio, alle ore 17, con una funzione religiosa presieduta dal vescovo della diocesi di Camerino-San Severino, mons. Francesco Massara.

Intanto, però, il parroco don Luca Ferro – a partire da martedì 19 febbraio – celebrerà al santuario (in una cappellina laterale) la messa giornaliera delle ore 18, lasciando così per altre attività pastorali il piccolo tendone che, da un paio di mesi, viene utilizzato come chiesetta accanto alla struttura oratoriale.

 

Centro Medico Blu Gallery