Home | Sport | Il Serralta fa le prove in amichevole contro il Castelraimondo
Euro Net San Severino Marche
Mister Biciuffi
Mister Biciuffi, allenatore del Serralta

Il Serralta fa le prove in amichevole contro il Castelraimondo

Folgore Castelraimondo – Serralta 4-1

SERRALTA: Brandi (15’ st Baruni), Cruciani, Carbone, Zagaglia(1’ st Baruni), Pinkowski (1’ st Manasse), Rocci (35’ st Magnapane), Vignati C. (15’ st Suarez), Rosoni (1’ st Di Dionisio), Biciuffi (20’ st Gianfelici), Pelagalli (20’ st Prenga), Cappellacci (20’ st Cambriani). All. Biciuffi Paolo.

Altro test di preparazione, il terzo, per il Serralta in vista dell’inizio delle gare ufficiali (primo impegno in Coppa Marche di Terza Categoria il 22 settembre a Civitanova contro La Saetta) affrontando, dopo l’Appignanese, un’altra formazione del campionato superiore, la Folgore Castelraimondo(girone F e dunque altra avversaria della Settempeda). Arriva la prima sconfitta per i gialloblù, anche netta visto il 4-1 finale, conseguenza di una prova un po’ sottotono rispetto alle precedenti. Grandi meriti in verità vanno ai rivali, già pimpanti e che hanno dimostrato di saper giocare a memoria, che sono sembrati più avanti atleticamente in confronto ad un Serralta stanco e appannato. Hanno pesato anche le assenze in difesa e, infatti, tre indecisioni del reparto sono costate altrettanti reti (3-0 all’intervallo). Sarà in questo aspetto che mister Biciuffi dovrà intervenire per far crescere i suoi che, però, hanno fornito anche indicazioni confortanti rendendosi spesso pericolosi in avanti con azioni ficcanti con unica pecca quella della poca concretezza al momento di concludere. Altro aspetto positivo per il Serralta, il fatto di non aver mai mollato e continuato a fare la partita mostrando, anche nella ripresa con i tanti nuovi entrati, voglia e impegno. Nel finale di match, dopo aver incassato il quarto gol dei locali, i gialloblù hanno trovato con merito la via della rete con il giovane Prenga (ex di turno) che ha sfruttato al meglio la corta respinta del portiere dopo un bel diagonale di Manasse autore di una pregevole iniziativa personale. Prossimo appuntamento sarà quello di sabato 15 (ore 15.30) contro i “cugini” della Settempeda.

Roberto Pellegrino

Centro Medico Blu Gallery