Home | Sport | Anche il Serralta si misura con l’Appignanese: finisce 2 a 2
Euro Net San Severino Marche
Massimo Dignani, capitano del Serralta
Massimo Dignani, autore del secondo gol

Anche il Serralta si misura con l’Appignanese: finisce 2 a 2

Il secondo test precampionato il Serralta lo disputa contro l’Appignanese (Seconda) degli ex Bonifazi, Serrani ed Elisei e va in scena in notturna sul terreno di gioco del campo sportivo “Palazzesi” della frazione settempedana con tanto di terzo tempo finale con “sbrasciolata”. Una piacevole serata, dunque, che vede il Serralta bagnare la nuova stagione anche nella propria “casa” con un altro impegno a distanza di pochi giorni dal primo e anche questo dà responsi positivi. Al termine dei 90’ giunge un pareggio per 2 a 2 che fornisce altre indicazioni preziose sotto vari aspetti. I due mister, che hanno fatto ruotare i tanti giocatori a disposizione, possono tornare a casa soddisfatti per quanto offerto dalle proprie squadre, giusto mix tra elementi esperti e ragazzi giovani con qualità. Quello che ha colpito di più è stato l’atteggiamento positivo sotto il profilo dell’impegno e dell’applicazione da parte dei protagonisti e una condizione generale già accettabile, testimoniata dai buoni ritmi tenuti per tutta la durata del match. Gara quasi sempre in equilibrio e con spunti tattici interessanti. Bene il Serralta anche per il gioco espresso e per la reazione avuta al doppio svantaggio con un ultimo quarto d’ora determinato che è valso la rimonta che ha sancito il pari finale.

La cronaca

Parte bene l’Appignanese che dopo pochi minuti va in vantaggio. Sorpresa la difesa di casa dal taglio verticale di Domizioli che azione Stura che davanti a Pellati non sbaglia. 0-1. La partita è molto equilibrata e combattuta. Il Serralta ci prova con le iniziative di due giovani come Pinkowski, tiro rasoterra parato da Serrani, e Muscolini, bella discesa e tiro debole e centrale. La ripresa vede le solite e tante sostituzioni tipiche delle amichevoli, però i gialloblù restano competitivi. Biciuffi scatta sulla destra e poi conclude in diagonale con palla che esce di poco. Subito dopo gli ospiti raddoppiano. Conclusione di Guerrero che, complice una deviazione, finisce in porta. 0-2. Si arriva al quarto d’ora finale quando il Serralta trova il modo di segnare. Manasse affonda in area e una volta saltato il portiere in uscita bassa deposita nella porta vuota con precisione malgrado la posizione defilata. 1-2. Sugli sviluppi di un corner nel mucchio sbuca Dignani che si coordina al meglio per deviare in tuffo di testa da pochi passi trovando il 2-2. Tra le due reti settempedane, l’Appignanese aveva arrotondato il punteggio, ma i due gol sono stati annullati per fuorigioco. Termina, quindi, con un pari che soddisfa tutti e lancia segnali confortanti per entrambe le formazioni in vista degli impegni ufficiali.

Il tabellino

SERRALTA-APPIGNANESE 2-2

MARCATORI: pt 15’ Stura, st 5’ Guerrero, 30’ Manasse, 36’ Dignani

SERRALTA: Pellati(1’st Brandi, 35’Baruni), Muscolini, Carbone(12’st Magnapane), Cruciani(1’st Vignati Roberto), Ventura(1’st Perez), Rocci(1’st Baruni, 27’ Pelagalli), Rosoni(1’st Di Dionisio), Pinkowski(1’st Gianfelici), Prenga(1’st Manasse), Biciuffi, Cappellacci(1’st Vignati Riccardo, 25’ Dignani). All. Biciuffi Paolo

Roberto Pellegrino

Centro Medico Blu Gallery