Home | Attualità | Estate in blues: 13 concerti in 7 città. La star è Popa Chubby
Euro Net San Severino Marche
Popa Chubby a San Severino il 22 luglio
Popa Chubby a San Severino il 22 luglio

Estate in blues: 13 concerti in 7 città. La star è Popa Chubby

Il leggendario Joe Louis Walker apre un’edizione straordinaria (la 27esima), con grandi artisti e serate evento. Popa Chubby e l’inedita Notte delle Chitarre con Carlos Johnson, Chris Cain e Luca Giordano. I nuovi progetti musicali di Andy J Forest e Roberto Luti per New Orleans e quello funky e rhythm’n’blues dei Soul Fire. Gli attesi ritorni di Zac Harmon e Big Daddy Wilson. I nuovi talenti inglesi Krissy Matthews e Giles Robson. Gli eventi per la rinascita della montagna con Leburn Maddox e Ilaria Graziano & Francesco Forni. Il circo swing’n’roll di Slick Steve per la Notte del Verdicchio e la prima nazionale di un docufilm su Robert Johnson.

Tutto questo è il San Severino Blues Festival 2018, versione estiva.

L’apertura, attesa per sabato 7 luglio in piazza a San Severino con Joe Louis Walker, dà già l’idea dell’importanza di questa edizione del festival marchigiano. Il chitarrista di San Francisco, icona blues degli ’80 e ’90, quattro Blues Music Award, membro della Blues Hall of Fame dal 2013, è una leggenda vivente.

Un cartellone più grande, 13 appuntamenti dal 7 luglio al 1° settembre in 7 città della regione, a suon di blues, rock, funky, soul e canzone d’autore.

Spiccano le serate-evento soprattutto nel capoluogo del festival. San Severino, oltre a Joe Louis Walker, ospita una Notte Rock Blues con la star mondiale Popa Chubby il 22 luglio, aperta dai Superdownhome, il duo italiano di rural blues in chiave rock, al quale Popa ha offerto il suo contributo nel loro disco. Il carismatico chitarrista newyorkese, grazie al suo stile “hard rocking blues” ha una schiera incredibile di fans.

Il 26 luglio l’altro concerto speciale, produzione inedita voluta dal direttore artistico Mauro Binci, una Notte delle Chitarre con le star di Chicago Chris Cain, Carlos Johnson insieme a Luca Giordano. Dopo il successo dei loro concerti separati dell’anno scorso, l’evento è l’incontro di due stili personali, quello raffinato e intriso di jazz di Chris Cain e quello istintivo, spartano e tradizionale di Carlos Johnson, insieme all’eccellenza della chitarra italiana nel mondo, Luca Giordano.

Chiude il quartetto di eventi settempedani il ritorno del format ArteinBlues con la proiezione il 10 agosto in prima nazionale del docufilm di Dario Aspesani “The History of Robert Johnson & Delta Blues” nel suggestivo scenario del Cortile della pinacoteca civica “Tacchi Venturi”, alla quale seguirà la visita alla collezione d’arte.

Pollenza è la città di nuovi progetti musicali: la voce e l’armonica di Andy J Forest e la strepitosa slide guitar di Roberto Luti suoneranno l’11 luglio New Orleans Serenade, omaggio alla città della musica della Louisiana, per il suo 300° anniversario; il settetto all black di Charleston Soul Fire, costola del coro gospel South Carolina Mass Choir, proporrà il 16 luglio un viaggio nella musica soul, rhythm’n’blues e funky degli anni ’60 e ’70, in un concerto tutto da ballare.

Il 20 luglio, a grande richiesta, torna Zac Harmon, l’artista soul blues di culto del Mississippi nel parco di Villa Fermani a Corridonia, città new entry nel cartellone estivo.

Anche la Notte del Verdicchio di Cupramontana del 21 luglio ospita un gradito ritorno, quello di Slick Steve & The Gangsters, l’esplosivo quartetto che in concerto mescola swing e rock’n’roll a performances circensi di magia e giocoleria.

Il 27 luglio a Pieve Torina, altra new entry nella rete, il festival corona una giornata particolare: l’inaugurazione di un allevamento di carne biologica, segno tangibile di rinascita in uno dei territori montani tra i più colpiti dal terremoto, con il chitarrista funk blues americano Leburn Maddox, che ha una storia di collaborazioni stellari quali James Brown, George Clinton, John Lee Hooker, Chic e Joss Stone.

Due nuovi straordinari talenti inglesi sono i protagonisti del mese di agosto, l’1 a Treia arriva Giles Robson, definito da illustri colleghi come Sugar Blue e Paul Jones uno dei migliori suonatori d’armonica blues mondiali, e il 15 a Cingoli, per il tradizionale concerto di Ferragosto, c’è il chitarrista rock blues Krissy Matthews che, nonostante la giovane età, ha già suonato al fianco di star come Joe Satriani e Joe Bonamassa.

La Rocca di Gagliole ospiterà l’11 agosto Ilaria Graziano e Francesco Forni, originale duo di blues, folk, country e canzone d’autore che sta conquistando l’Italia e l’estero, anche in veste di autori della colonna sonora del film d’animazione Gatta Cenerentola.

Chiusura di altissimo livello con il grande cantautore soul blues della North Carolina Big Daddy Wilson il 1 settembre a Moie di Maiolati Spontini.

Orario concerti: 21.30. Slick Steve, ore 23.30. Tutti i concerti sono a ingresso libero ad eccezione di quelli di Popa Chubby  e Chris Cain & Carlos Johnson a San Severino (ingresso 15 euro) e di Ilaria Graziano e Francesco Forni a Gagliole (ingresso 10 euro).

Info tel 339.6733590 www.sanseverinoblues.com facebook/sanseverinoblues

Centro Medico Blu Gallery