Home | Attualità | Week end: Palio dei bambini e sfide con arco e balestre
Banca della Provincia di Macerata
Anche il sindaco Rosa Piermattei e il presidente del Consiglio comunale, Sandro Granata, hanno partecipato in costume d'epoca al Corteo storico in onore del patrono
Anche il sindaco Rosa Piermattei e il presidente del Consiglio comunale, Sandro Granata, hanno partecipato in costume d'epoca al Corteo storico in onore del patrono

Week end: Palio dei bambini e sfide con arco e balestre

La rievocazione storica del Palio dei Castelli oggi (sabato 9 giugno) apre le sfide, in piazza, con il Palio dei Bambini.
Le competizioni, attese per le ore 21, sono precedute da un corteo che muove da via Cesare Battisti. Poi ci sono il giuramento di lealtà ai giochi, la Corsa delle torri, le eliminatorie del tiro alla fune, la corsa con i sacchi, il gioco del mattone, la corsa con i trampoli, il gioco della pallina. Quattro i rioni partecipanti: Contrada Taccoli, Villa di Cesolo, Rione di Contro e Castello di Colleluce.
La rievocazione storica poi prosegue domenica 10 giugno con la Disfida di archi e balestre, nel pomeriggio a partire dalle ore 17.30, presso il chiostro di San Domenico. Mercoledì 13 giugno, dalle ore 21 in piazza, si entra nel vivo con i primi giochi e le eliminatorie della Corsa delle torri e del Tiro alla fune dei grandi. Sabato 16 giugno finalissima con spettacolo pirotecnico e assegnazione del Palio 2018.

Fino al 16 giugno, nella sede dell’associazione Palio dei Castelli nella piazzetta San Rocco, è aperta la Taverna del Palio. Per info e prenotazioni 3334885623 oppure 3333228091. Poi dal 22 al 24 giugno ad Elcito le Feste medievali.

Santo Stefano Riabilitazione