Home | Economia | “Raci”, un’ottima vetrina per le ricchezze di San Severino
Banca della Provincia di Macerata
La presenza alla Raci
La presenza alla Raci

“Raci”, un’ottima vetrina per le ricchezze di San Severino

La Raci, la rassegna agricola del centro Italia, ha ospitato nella giornata di apertura anche le bellezze e le bontà settempedane. Fra i tanti espositori ospiti presso il Centro fiere di Villa Potenza pure lo stand allestito dal Comune e dalla Pro loco settempedana. In mostra i costumi della rievocazione storica del Palio dei Castelli con le tante iniziative in programma per la prossima edizione, il cartellone della nuova stagione dei Teatri di Sanseverino, alcune produzioni tipiche locali.
Con la collaborazione del Comitato frazione di Cesolo sono stati distribuiti a curiosi e visitatori piccoli assaggi della tradizionale ceca, dolce povero che un tempo veniva preparato con la pasta lievitata del pane poi fritta in padella.
Subito dopo il taglio del nastro della 34esima edizione lo stand ha accolto la visita istituzionale del presidente della Regione, Luca Ceriscioli, del presidente della Provincia, Antonio Pettinari, e di numerose altre autorità. A ricevere rappresentanti delle istituzioni e visitatori l’assessore comunale alle Attività produttive e al Turismo, Jacopo Orlandani, il vice sindaco e assessore alla Cultura, Vanna Bianconi, il presidente della Pro loco, Andrea Migliozzi.