Home | Cronaca | Pubblico impiego: risultato storico della Cgil per nuove Rsu
Banca della Provincia di Macerata
Daniel Taddei con lo sfaff della Cgil
Daniel Taddei con lo sfaff della Cgil

Pubblico impiego: risultato storico della Cgil per nuove Rsu

Risultato storico della Funzione pubblica Cgil Macerata nella nostra provincia per quanto riguarda il rinnovo delle rappresentanze sindacali avvenuto in questi giorni. Nella Sanità conquista la maggioranza dei voti delle “Rsu” risultando il primo sindacato complessivamente in tutta l’Area vasta 3. Primi assoluti su Macerata, Recanati, Camerino e Matelica; ottimi risultati altrove, da Civitanova Marche a San Severino. La Fp Cgil è prima anche all’Ispettorato territoriale del lavoro, al Tribunale, al presidio Erap di Macerata e alla Ragioneria territoriale dello Stato; aumentata inoltre la rappresentanza all’Inps e alle Dogane; confermati i buoni risultati all’Agenzia delle entrate, in Questura e in altri comparti. Infine, c’è stata una complessiva tenuta negli Enti locali con netti miglioramenti in diverse amministrazioni. In una nota il segretario generale della Cgil, Daniel Taddei, nostro concittadino, sottolinea che la “Fp Cgil si attesta come sindacato più rappresentativo, premiando lo sforzo di partecipazione e democrazia”; poi esprime il suo “grazie a tutti coloro che credono nella trasparenza, nella correttezza, nella coerenza”. “La Cgil – sono le sue parole – è al fianco dei lavoratori, ai quali diciamo grazie di cuore ancora una volta, ci rimbocchiamo le maniche e torniamo a combattere da protagonisti per i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori”.