Home | Attualità | Sabato c’è… “Baricentro, l’intersezione del divertimento”
Banca della Provincia di Macerata
La locandina dell'evento
La locandina dell'evento

Sabato c’è… “Baricentro, l’intersezione del divertimento”

Cinque bar e cinque ambienti in una grande piazza, una delle più belle d’Italia. L’Amministrazione comunale di San Severino e la Pro loco, in collaborazione con i bar del centro città, organizzano per sabato 21 aprile la nuova edizione di “Baricentro, l’intersezione del divertimento”.

Dalle 18, e fino a tarda notte, musica e divertimento a Km 0 in tanti ambienti differenti con tech house al bar Rossi, reggae al bar delle Logge, revival al bar Centrale, reggaeton al Caffè del Teatro, rock al Pino’s bar. E poi visual mapping a cura di Valerio Gattari e Filippo Ceci.

Dalle 19 sul palco centrale Simone Barbaresi Full Band con la partecipazione straordinaria di Alberto Napolioni (keyboard sinth bass), Daniele Cuk Graziani (drums) e Agostino Maria Ticino (electronics). Dalle ore 23 al bar Rossi “I love House” con Rheandred e Agostino Maria Ticino, al bar Delle Logge “Always Loving Jah” ed esibizione Gaia Audrey Torchia, al bar Centrale “Revival 70/80/90” con i dj BMas 360, Fabio Effe e Luca Eboli, al Caffè del Teatro “DJ” con gli Inventori di Divertimento e da Pino’s Bar “Rock” con dj Poldo, Gianluk e la voce Giusi Minnozzi.

Navette gratuite da Tolentino e Camerino-Castelraimondo grazie al Comune e alla collaborazione della Polizia municipale (con prenotazione obbligatoria allo 0733.638414).