Home | Attualità | Ambulanza col medico a bordo in servizio dal 1° maggio
Banca della Provincia di Macerata
Ambulanza al Pronto soccorso
Ambulanza al Pronto soccorso

Ambulanza col medico a bordo in servizio dal 1° maggio

Dal 1° maggio un’ambulanza medicalizzata risponderà h12 alle emergenze sanitarie nel territorio settempedano. Presso l’ospedale “Bartolomeo Eustachio” di San Severino, infatti, entreranno in servizio nuovi medici specialisti del “118” che opereranno su un mezzo di soccorso molto avanzato. La decisione è stata assunta, con specifica determina, dal direttore dell’Area Vasta 3 dell’Asur Marche, dottor Alessandro Maccioni.
“E’ una risposta importante alle emergenze di un territorio vastissimo – sottolinea con soddisfazione il sindaco Rosa Piermattei –. Il solo territorio del nostro Comune, tra i più grandi della regione, è di oltre 195 chilometri quadrati. L’ultima delle nostre frazioni dista quasi mezzora d’auto dal capoluogo. Il conferimento dell’incarico ai professionisti delle emergenze è un altro tassello che abbiamo conquistato in un momento peraltro molto delicato in cui, fra le tante emergenze, siamo costretti ancora ad affrontare quella legata al terremoto”.
Il nuovo mezzo, consegnato e inaugurato ufficialmente nei mesi scorsi, è uno dei più avanzati ed è in grado di rispondere a ogni tipo di emergenza, anche le più gravi. Importanti i numeri dell’assistenza fornita alla popolazione dal pronto soccorso del “Bartolomeo Eustachio”. Secondo i dati del “118” nel 2016 le ambulanze in servizio presso l’ospedale settempedano hanno effettuato, in base al numero delle partenze, 955 missioni di cui 222 in codice rosso, 578 in codice giallo e 191 in codice verde. A queste hanno fatto seguito 631 ospedalizzazioni di cui 422 presso lo stesso nosocomio. Ogni giorno, in media, si sono registrati 2,72 interventi. Oltre a quelle giunte da San Severino le ambulanze del “Bartolomeo Eustachio” hanno risposto a chiamate provenienti dai Comuni di Tolentino, Gagliole, Treia, Pioraco, Matelica, Esanatoglia e Macerata.