Home | L'intervista | Itis: Riccardo Gianfelici, il campione della lingua italiana
Banca della Provincia di Macerata
Riccardo Gianfelici
Riccardo Gianfelici

Itis: Riccardo Gianfelici, il campione della lingua italiana

Dopo aver conseguito nell’anno scolastico 2016-2017 la quinta posizione nella classifica nazionale assoluta delle Olimpiadi di Italiano e la seconda “piazza” in quella dell’Area tecnica, lo studente dell’Itis “Divini”, Riccardo Gianfelici (3^ F di Informatica), ha superato anche quest’anno la fase regionale, grazie a un lusinghiero punteggio di 42,50/48, guadagnando così l’accesso alle prove nazionali che si terranno a Firenze dal 26 al 28 marzo.

Riccardo, come ci si sente dopo aver affrontato con successo prove così impegnative?

“E’ sempre una bella emozione, anche perché si scopre di possedere capacità che non si pensava di avere”.

Com’erano queste prove?

“Nel complesso direi accessibili. Hanno riguardato quesiti a risposta multipla di tipo grammaticale e lessicale nelle prime due fasi (d’istituto e regionale; ndr). Ora, in quella finale, si prospettano verifiche di comprensione e produzione scritta che richiederanno tempi di esecuzione più lunghi e maggiori competenze”.

Come va la preparazione per quest’ultimo step?

“Mi sto esercitando sulla base delle prove assegnate negli anni precedenti e rispolverando le nozioni fondamentali della grammatica italiana”.

Quali sensazioni si provano prima di una competizione così importante a livello nazionale?

“Un po’ di ansia indubbiamente c’è sempre, ma rispetto alla prima volta è più contenuta, almeno per ora!”.

A questo punto non resta che incrociare le dita per il “nostro” Riccardo: “In bocca al lupo!”.