Home | Consigliati | Itis, modulo nel cortile ‘Luzio’ per laboratorio di Meccanica
Banca della Provincia di Macerata
Il cortile interno della scuola "Luzio"
Il cortile interno della scuola "Luzio"

Itis, modulo nel cortile ‘Luzio’ per laboratorio di Meccanica

In attesa che si sblocchi l’iter procedurale per l’avvio dei lavori di costruzione del nuovo Istituto tecnico, la Provincia di Macerata – cui la scuola fa riferimento sia per il grado di istruzione sia per quanto riguarda l’edilizia scolastica – ha approvato un progetto esecutivo per la realizzazione di un modulo emergenziale destinato a ospitare il laboratorio di macchine utensili del “Divini”. L’ente spenderà 90 mila euro e nei prossimi giorni si avvierà la gara di appalto.

In pratica si tratta di un complesso da montare e poggiare nel giardino interno del “Luzio” che servirà per potenziare il laboratorio rimasto più penalizzato dal trasferimento dell’Itis dal vecchio stabile – poi demolito – all’attuale sede (l’ex Primaria “Luzio”), cioè quello della specializzazione di Meccanica, per la quale servono macchinari ingombranti e spazi maggiori rispetto agli altri laboratori, che invece sono già a un buon livello. La struttura dovrebbe essere operativa per l’inizio del secondo quadrimestre.

Santo Stefano Riabilitazione