Home | Sport | Una bella Juniores prosegue il suo cammino in vetta al girone
Banca della Provincia di Macerata
Tommaso Vissani
Tommaso Vissani

Una bella Juniores prosegue il suo cammino in vetta al girone

Una brillante e convincente Settempeda si aggiudica il derby con la Folgore Castelraimondo con un classico risultato all’inglese, un 2-0 che rispecchia in pieno l’andamento del match. Tre punti che mantengono la formazione Juniores di mister Amore, per lui partita “speciale” vissuta da ex, in testa alla classifica, sempre a braccetto con l’Aurora Treia. E’ stata una delle prestazioni più belle, se non la migliore in assoluto, della stagione per una Settempeda che ha avuto in mano la gara praticamente per tutti i 90’ durante i quali ha creato diverse occasioni grazie ad una manovra veloce e ficcante oltre che alla giornata di vena di molti suoi elementi, primo fra tutti Tommaso Vissani autore di un gol e di un assist. Prosegue, dunque, il cammino della squadra biancorossa che sta impressionando positivamente di volta in volta e che ora si metterà alla prova nell’impegnativo test del prossimo turno di domenica 10, ancora in casa al “Leonori”, contro l’Urbisaglia (dietro in classifica di una sola lunghezza a quota 23).

La cronaca

E’ tempo di derby per la Juniores della Settempeda che riceve la visita della Folgore Castelraimondo, gara da sempre attesa e sentita. Sfida particolare anche per Valentino Amore, tecnico oggi che siede sulla panchina biancorossa e con diversi anni trascorsi con i castellani. L’avvio delle ostilità è di chiara marca locale, periodo in cui giungono le prime occasioni degne di nota. Prima Rapaccioni e poi Vissani impegnano il portiere avversario. Proprio Tommaso Vissani qualche minuto più tardi non sbaglia. Ben servito da Pezzanesi, il centravanti si presenta davanti all’estremo ospite e lo batte con un preciso tiro sul primo palo. 1-0. Sempre Vissani sugli scudi con un passaggio per Rapaccioni che si presenta a tu per tu con il portiere, ma quest’ultimo è bravo a sbarrargli la strada. Nel finale di frazione Rapaccioni, anche lui molto attivo, ci prova due volte dal limite sfiorando il bersaglio. Per la Folgore un solo tentativo concreto in contropiede fermato da Simonetti che esce dall’area per rinviare di piede. Nella ripresa il Castelraimondo prova a cambiare qualcosa alzando il baricentro, ma non ci sono effetti. La partita non cambia con la Settempeda che continua a gestire la manovra facendosi spesso pericolosa. Rapaccioni e Vissani, i soliti due, creano scompiglio nei sedici metri avversari fino a quando arriva il raddoppio. Vissani prende palla sulla destra e parte in velocità. Dopo aver saltato alcuni avversari, l’attaccante appoggia a Pezzanesi che non sbaglia. 2-0. Messo al sicuro il risultato, i biancorossi controllano con sicurezza non correndo alcun rischio portando così a casa il prezioso bottino coronando nella maniera migliore una gran bella prova.

La formazione

Simonetti Filippo, Soverchia Paolo, Simonetti Giacomo, Cambertoni, Muscolini, Vignati, Pezzanesi, Saperdi, Vissani, Pinkowski, Rapaccioni. A disp. Spadoni, Vissani Enrico, Biagetti, Ribichini, Panicari, Soverchia Carlo, Crescenzi. All. Amore

r. p.

Santo Stefano Riabilitazione