Home | Sport | Volley, tris di vittorie per la Prima Divisione maschile
Euro Net San Severino Marche
Una fase di gioco
Una fase di gioco

Volley, tris di vittorie per la Prima Divisione maschile

Terza vittoria in altrettante partite per i ragazzi di prima divisione guidati da coach Moretti. Questa volta a cadere sotto i colpi dei padroni di casa è la compagine della Montalbano Volley.
I gialloblù partono subito forte (5-0) approfittando del turno in battuta di Tiburzi (2 ace in questi primi 5 punti) che mette subito in apprensione la ricezione ospite. Sarà proprio la qualità del servizio del palleggiatore di San Severino (5 ace totali) la spina nel fianco dei maceratesi nel corso dell’incontro. I biancoverdi pareggiano a quota 10, ma subito dopo devono cedere all’allungo deciso dei settempedani (21-13), i quali mettono in cassaforte il primo set, con un vantaggio di nove punti.
Nel secondo parziale il dominio dei giovani atleti locali è ancora più marcato; dopo una nuova partenza sprint (4-0) il sestetto di casa guadagna un buon margine portandosi sul 13-8. Un parziale di 6-0 (19-8), ben confezionato dal solito Tiburzi (un altro ace e buona distribuzione di palla) e da Marinozzi (decisivo in questo frangente con tre palle pesanti messe a terra), permette a San Severino di mettere il proprio sigillo sul set (2-0).
Nella terza frazione di gioco i gialloblù, dopo il solito avvio positivo (8-4), abbassano il ritmo di gioco e Montalbano ne approfitta pareggiando a quota 12; i ragazzi di coach Moretti si riportano a +3 (16-13) ma Montalbano reagisce e pareggia nuovamente (16-16). Equilibrio fino al 19-19, quindi i maceratesi tentano di dare un senso alla loro serata (19-22), grazie a due errori avversari e ad un ottimo muro di Marcucci. I settempedani reagiscono, recuperano, e conquistano due match point (24-22), entrambi annullati dagli ospiti. Il finale è incandescente, ma ai vantaggi prevale San Severino (28-26).
“È stata un’altra partita di crescita per tutti – le parole di un soddisfatto coach Moretti -, sapevamo che l’avversario era al nostro livello, i ragazzi sono stati bravi a trovare i loro punti deboli e per i primi due set abbiamo espresso un buon livello di gioco. Nel terzo set siamo un po’ calati e li abbiamo fatti quasi rientrare in partita. Nel finale di set abbiamo recuperato un gap di tre punti e siamo riusciti alla fine a portare a casa la partita. Un plauso a Federico Maggiori; non è da tutti, soprattutto a 13 anni, entrare sul 25 pari e avere il sangue freddo che ha avuto lui in battuta”.

Il tabellino

SAN SEVERINO VOLLEY 3
MONTALBANO VOLLEY 0

SAN SEVERINO VOLLEY: Amici, Dignani, Ferrara, Giorgi (K), Maggiori, Marinozzi, Pecchia, Sabbatini, Tiburzi, Vita, Plesca (L1). All. Moretti

MONTALBANO VOLLEY: Bullari (K), Caraceni, Cicellini, Cilla, Leonori, Marcucci, Mitillo, Morici, Romani, Taffetani (L1), Piccinini (L2). All. Martusciello

ARBITRO: Principi

PARZIALI: 25-16, 25-18, 28-26
NOTE: Durata set: 23′, 25′, 36′ tot. 1 h 24′ – San Severino: battute errate 7, punti in battuta 9, muri 3 – Montalbano: battute errate 2, punti in battuta 3, muri 7.

Sandro Casoni

Centro Medico Blu Gallery