Home | Consigliati | Il Consiglio comunale dice “sì” ai nuovi corsi per Itis e Ipsia
Studenti impegnati in una lezione di grafica
Studenti impegnati in una lezione di grafica

Il Consiglio comunale dice “sì” ai nuovi corsi per Itis e Ipsia

Semaforo verde dal Consiglio comunale per l’istituzione di due nuovi corsi di studi, a partire dall’anno scolastico 2018-2019, presso l’Istituto tecnico tecnologico “Eustachio Divini” e presso l’Istituto Professionale per l’industria e l’artigianato “Pocognoni”, sezione distaccata di Matelica.
I due corsi rispecchiano le attuali esigenze lavorative legate non solo all’evoluzione delle nuove tecnologie, ma anche alle richieste e alle criticità locali. I nuovi indirizzi, infatti, formeranno gli studenti specializzandoli in “Grafica e comunicazione” – per quanto riguarda l’Itis – e diplomando “Operatori e tecnici dei servizi sociali” sul fronte dell’Ipsia.
Il corso di studi in Grafica e comunicazione potrà essere funzionale e fattivamente collegato al corso di laurea in Scienze della comunicazione presso l’Università di Macerata, oltre che agli indirizzi di studio dell’Accademia di Belle Arti, e trasversalmente connesso a diversi corsi di laurea già attivi all’ateneo di Camerino. Il corso per Operatori e tecnici dei servizi sociali, invece, potrà offrire nuovi percorsi formativi e sbocchi professionali in un campo che, anche per la presenza di molti anziani nella popolazione del Maceratese, registra diverse criticità sul territorio.