Home | Sport | Nuoto, Lucia Cialoni fra le migliori 10 “cadette” d’Italia
Lucia Cialoni sul gradino più alto del podio ai recenti campionati di Pesaro
Lucia Cialoni sul gradino più alto del podio ai recenti campionati di Pesaro

Nuoto, Lucia Cialoni fra le migliori 10 “cadette” d’Italia

Lucia Cialoni, la diciassettenne nuotatrice di San Severino, è tornata a casa con il sorriso dai Campionati italiani di categoria in corso di svolgimento negli impianti del Foro italico, a Roma. Qualificatasi per i 200 metri farfalla, nella categoria “cadetti” (in cui concorrono le atlete nate nel 1999 e nel 2000) è risultata fra le migliori dieci d’Italia: è arrivata infatti in finale, per la prima volta nella sua giovane esperienza agonistica, e ha chiuso la gara al nono posto. Il podio è rimasto lontano (e occupato da tre nuotatrici del ’99), ma la soddisfazione è comunque legittima per Lucia perché, con il talento che ha dimostrato di avere, è riuscita a chiudere al secondo posto la propria batteria di qualificazione – dopo una strepitosa rimonta – e, nel complesso, si è affermata come una delle nuotatrici azzurre più promettenti fra quelle nate nel 2000. A questo punto, avendo ancora un anno di gare nella categoria “cadetti”, è lecito aspettarsi che l’atleta settempedana – portacolori della Vis Sauro nuoto team di Pesaro – possa crescere ulteriormente e ambire a ulteriori soddisfazioni per la prossima stagione agonistica. Nella specialità del nuoto a farfalla è già la “regina” delle Marche e ai recenti campionati regionali ha fatto incetta di medaglie scendendo in vasca, a Pesaro, su diverse distanze.