Home | Elezioni Comunali | Manila Amici nuovo presidente dell’azienda Assem
Banca della Provincia di Macerata
Manila Amici
Manila Amici

Manila Amici nuovo presidente dell’azienda Assem

Manila Amici, 45 anni, laurea in Chimica e dottorato di ricerca in Biologia, master in Energy management, già membro del precedente CdA, è il nuovo presidente di Assem Spa e nuovo amministratore unico di Assem Patrimonio Srl. La nomina è stata ufficializzata oggi pomeriggio dal sindaco di San Severino, Rosa Piermattei, dinnanzi ai vertici uscenti delle due società. La durata del nuovo mandato sarà di due anni.
“Ringrazio chi ha guidato l’Assem negli ultimi anni – ha sottolineato il primo cittadino settempedano aprendo la seduta per il rinnovo dei vertici societari, per poi aggiungere – La gestione messa in atto ci ha permesso di raggiungere importanti risultati. Questi meriti vanno riconosciuti al presidente uscente, Claudio Brunacci, e a tutti gli altri membri dell’esecutivo. Con l’atto di oggi voltiamo pagina guardando con altrettanta fiducia al futuro e alle sfide che ci attendono. La nuova gestione avrà davanti a sé il difficile compito di affrontare una serie di cambiamenti che non sono solo interni ma che ci vedranno anzitutto confrontarci con l’esterno e con altre società. Al nuovo presidente, nonché amministratore unico di una delle due società, ai membri del nuovo CdA e a quelli del collegio sindacale, auguro per questo buon lavoro ricordando che potranno sempre contare sul sindaco e sull’Amministrazione”.
Del Consiglio di amministrazione di Assem Spa, insieme alla Amici, faranno parte i consiglieri Michele Cataldi e Mauro Francucci mentre il Collegio sindacale, che sarà presieduto da Fabiola Pietrella, sarà composto da Giorgio Gentili e Luciana Re in qualità di revisori e da Samuela Bruè e Fabio Nardi in qualità di revisori supplenti.
Responsabile di conformità è stato riconfermato Aldo Marchetti.
Il collegio sindacale della società Assem Patrimonio Srl, invece, sarà presieduto da Fabio Nardi e composto dai revisori Samuela Bruè e Raffaella Santinelli. Sono stati nominati revisori supplenti Giorgio Gentili e Fabriola Pietrella.
L’azienda Assem nasce come AEM, Azienda Elettrica Municipale, nel 1913 con l’originario obbiettivo di produrre e distribuire energia elettrica. In questo settore, oggi come allora , l’azienda cura e gestisce anche il servizio di pubblica illuminazione e delle lampade votive cimiteriali occupandosi anche della manutenzione e della costruzione di nuovi impianti. Dal 1994 l’Assem da azienda municipalizzata è stata trasformata in azienda speciale, acquisendo personalità giuridica ed assumendo la caratteristica di ente pubblico economico. Dal 1996 sono stati affidati all’azienda anche i servizi acquedotto e depurazione delle acque reflue e, quindi, la gestione integrata dell’intero ciclo idrico mentre dal 2000 Assem si occupa pure del servizio di distribuzione e vendita del gas metano. Successivamente, dal 2002, la vendita è stata conferita a Prometeo e Assem ha mantenuto la distribuzione insieme a quella dell’energia elettrica. La società continua ad occuparsi del ciclo idrico integrato, della pubblica illuminazione e delle lampade votive cimiteriali e conta 37 dipendenti.

Santo Stefano Riabilitazione