Home | Cultura | Musei aperti anche per il “ponte” dell’Immacolata
Euro Net San Severino Marche
Il nuovo look della Pinacoteca
Il nuovo look della Pinacoteca

Musei aperti anche per il “ponte” dell’Immacolata

Musei settempedani aperti per il lungo ponte dell’Immacolata anche di lunedì, giornata tradizionalmente di riposo per le raccolte d’arte. Il 7 e l’8 dicembre sarà così possibile fare visita alle bellissime collezioni custodite sia nella pinacoteca civica “Padre Tacchi Venturi” che al museo archeologico “Giuseppe Moretti” di Castello. Questi gli orari: dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18.
La pinacoteca civica “Padre Tacchi Venturi”, ospitata a palazzo Manuzzi, custodisce opere che vanno dal XIV al XVII.
Di recente la raccolta è stata interessata da lavori di risistemazione, di tinteggiatura e di riassetto seguiti dall’arch. Luca Maria Cristini. Le opere hanno interessato il riallestimento del nucleo originario, dove sono conservate opere dal ‘300 al ‘500, e l’allestimento di quattro nuove sale, dove verranno custodite opere del ‘600-‘700 e dove sarà sistemata anche un’aula multimediale. Inoltre si sta provvedendo al recupero e all’allestimento di altre quattro nuove sale al piano terra e al recupero del lapidario, dove sono custodite le collezioni di epigrafi e stemmi comunali. Ulteriori nuove sale polifunzionali saranno destinate ad accogliere esposizioni temporanee o esposizioni a rotazione di nuove opere.
Presso il museo archeologico “G. Moretti”, invece, sono conservati reperti preistorici, piceni (dalle vicine necropoli di Frustellano e Pitino) ed Etruschi e, soprattutto, pezzi provenienti dagli scavi dell’ antica Septempeda. Il museo conserva una notevole collezione archeologica e offre un significativo quadro d’insieme della storia del territorio. Il percorso espositivo si snoda dalle culture preistoriche alle soglie dell’età medioevale attraverso le testimonianze dell’età picena e dell’età romana.

Centro Medico Blu Gallery