Home | Attualità | Cordoglio per la scomparsa di don Annibale Papa
Banca della Provincia di Macerata
Don Annibale Papa festeggiato, a sorpresa, alcune settimane fa per il suo compleanno
Don Annibale Papa festeggiato,a sorpresa, alcune settimane fa per il suo compleanno

Cordoglio per la scomparsa di don Annibale Papa

Ha destato profondo cordoglio, in città, la notizia della scomparsa di monsignor Annibale Papa, già vicario vescovile e responsabile della vita economica dell’intera Arcidiocesi, attuale componente del Consiglio per gli affari economici, dell’Istituto per il sostentamento del clero e di molte altre attività. Da molti anni era parroco della frazione di Pitino di San Severino Marche. Si era anche occupato delle comunità di Elcito, Ugliano, Parolito e Taccoli. Domenica scorsa, a Pitino, i suoi parrocchiani gli avevano organizzato una grande festa per i suoi 89 anni. Dopo la funzione religiosa, da lui celebrata, era seguito un momento conviviale in un ristorante della zona nel quale “don Annibale”, così era da tutti conosciuto, era apparso felice e commosso. Ieri aveva regolarmente celebrato una santa messa poi, stamattina, la morte improvvisa. Domani (mercoledì 19 febbraio), alle ore 9, nella chiesa parrocchiale di Pitino si terrà una veglia funebre poi il feretro raggiungerà la concattedrale di Sant’Agostino dove, nel pomeriggio alle 15, l’arcivescovo di Camerino – San Severino Marche, mons. Francesco Giovanni Brugnaro, presenzierà la funzione religiosa per l’ultimo saluto della città a monsignor Papa. “Era una mente brillante, ha fatto molto per aggregare ed unire la comunità. E’ stata una guida in tutti i sensi per la città di San Severino Marche”. Questo il ricordo del sindaco, Cesare Martini, che a nome dell’intera Amministrazione comunale ha fatto giungere le più vive condoglianze ai familiari ed alla comunità religiosa settempedana.

Santo Stefano Riabilitazione