Home | Sport | Basket femminile pure a S.Severino nel segno di Greta
Euro Net San Severino Marche
Gara persa a tavolino
Gara persa a tavolino

Basket femminile pure a S.Severino nel segno di Greta

Quest’estate, durante una riunione con tutti gli istruttori minibasket, due di loro, Alessandro Cantani e Lorenzo Boccaccini, lanciarono una proposta: dedicarsi a un nuovo progetto rivolto alle ragazzine. Finalmente, dopo diverse riunioni e grazie alla collaborazione di molte persone, lunedì 18 novembre, vede la luce “Basket in rosa”. Nel corso degli anni diverse bambine hanno iniziato a giocare a minibasket, ma crescendo e aumentando le differenze, soprattutto fisiche, con i maschietti, pian piano sono state quasi “costrette” a smettere, salvo qualche rara eccezione (come le due sorelle Maria Antonietta e Stefania che giocano attualmente nella squadra femminile di Matelica). Con l’intento di dare un’alternativa alle mini-atlete che vogliono fare sport la Società Amatori basket ha deciso di fare questo salto nel buio: dedicare una leva di minibasket solamente alle bambine. Gli allenamenti sono iniziati lunedì 18 novembre nella palestra della scuola di Cesolo che ospita già da due anni anche un altro progetto importante per la società, quello del Microbasket (bambini e bambine dai 4 ai 6 anni) seguito da Chiara Gentili. Mercoledì 27 novembre, alle ore 10, si svolge invece nella palestra della scuola elementare “Luzio” la presentazione ufficiale del progetto alla presenza di ospiti illustri a livello nazionale, che cercheranno di esporre alle bambine presenti i vantaggi del giocare a minibasket. Interverranno il presidente del Comitato regionale della Federazione italiana di pallacanestro, Davide Paolini, il responsabile del settore Squadre Nazionali femminili e vice allenatore della Nazionale femminile, Giovanni Lucchesi, il responsabile del Minibasket della Fip di Roma, Maurizio Cremonini, e l’istruttrice nazionale di Minibasket, Roberta Regis. A dare supporto al progetto saranno presenti anche le autorità settempedane, a cominciare dall’assessore allo Sport, Gianpiero Pelagalli. Quindi si parte con questa nuova avventura nel ricordo di chi ha dato tanto al basket femminile come giocatrice, ma soprattutto al minibasket settempedano come istruttrice, la nostra piccola Greta che la società ha voluto ricordare mettendo nel logo del “Basket in rosa” la sua iniziale. Per qualsiasi chiarimento potete contattare i due istruttori responsabili: Alessandro Cantani (347.6966901) e Lorenzo Boccaccini (380.3907343) o mandare un’e-mail all’indirizzo sabsanseverino@virgilio.it.

Centro Medico Blu Gallery