Home | Attualità | Il cioccolato dà energia anche al lavoro dei ricercatori
Banca della Provincia di Macerata
Iniziativa dell'Airc
Iniziativa dell'Airc

Il cioccolato dà energia anche al lavoro dei ricercatori

Torna l’iniziativa “I Cioccolatini della ricerca” con i volontari dell’Airc anche in Piazza del Popolo, domenica 10 novembre, a San Severino. Protagonista dell’iniziativa è il cioccolato, un dono speciale che darà forza a chi lo sceglie, ma soprattutto al lavoro dei ricercatori dell’Airc, l’associazione italiana per la ricerca contro il cancro. Dieci euro è il contributo richiesto per avere una confezione di cioccolatini creata appositamente da Lindt. A volte concedersi un piacere può essere anche salutare: il cioccolato fondente al 70 per cento di cacao, ad esempio, è stato inserito dall’American Institute for Cancer Research tra i cibi protettivi, perché ricco di proprietà antiossidanti, contro i tumori. Aiuta la ricerca, aiuta il buonumore e trova anche il piacere di essere informato: ogni manifestazione di piazza è infatti il momento per raggiungere i sostenitori di Airc e informarli sui comportamenti utili a prevenire la malattia e sui progressi della ricerca oncologica. In occasione dei “Giorni della ricerca” l’Airc ha realizzato la piccola guida “Proteine in tutte le salse” – distribuita con i cioccolatini – ricca di informazioni su prevenzione, diagnosi e cura del cancro.